Dutch Mantell: "Big E vs. Roman Reigns? Non sarebbe credibile"



by   |  LETTURE 1390

Dutch Mantell: "Big E vs. Roman Reigns? Non sarebbe credibile"

Roman Reigns ha aperto l’ultimo episodio di SmackDown festeggiando la vittoria su Brock Lesnar a Crown Jewel. Il ‘Tribal Chief’ è riuscito a sconfiggere la ‘Bestia’ in Arabia Saudita grazie anche al fondamentale aiuto di Jey e Jimmy Uso.

Contrariamente alle aspettative della vigilia, il ruolo di Paul Heyman non si è rivelato cruciale nell’economia del match. Lesnar ha gradito ben poco l’esito della contesa e non ha lasciato a Reigns il tempo di dire molte parole.

‘The Beast Incarnate’ ha fatto presto irruzione sul ring spazzando via sia Roman che gli Usos. Soltanto l’intervento di gran parte del backstage ha impedito che la situazione degenerasse ulteriormente. A causa di tutto ciò, Adam Pearce ha deciso di sospendere a tempo indeterminato l’ex campione Universale.

Un Brock completamente fuori di sé lo ha aggredito e gli ha rifilato un paio di F-5 consecutive. Vista l’attuale situazione di Lesnar, è probabile che la WWE scelga di allestire una faida tra Roman Reigns e Big E in vista delle Survivor Series.

Nel corso dell’ultima edizione di ‘Smack Talk’ su Sportskeeda, Dutch Mantell ha ammesso che quest’idea non lo attrae per niente.

Dutch Mantell ha qualche dubbio su Big E

“Non sono per nulla convinto che una storyline fra Roman Reigns e Big E avrebbe successo.

Big E sta vivendo forse il momento migliore di tutta la sua carriera e merita una chance visti gli sforzi che ha compiuto nell’ultimo anno. Affrontare Roman sarebbe il giusto premio per lui” – ha esordito Mantell.

“Al tempo stesso, mi viene in mente una domanda. Qualcuno pensa veramente che Big E possa battere Roman Reigns? Si tratta di un aspetto che va considerato. La gente deve avere la sensazione di un risultato incerto, ma non è questo il caso.

Nessuno ritiene che Big E possa farcela, siamo onesti. Non ha ancora raggiunto quel livello di credibilità” – ha analizzato. In seguito al Draft, Big E è stato confermato nel roster di Raw, mentre Kofi Kingston e Xavier Woods sono passati a SmackDown. A Crown Jewel, Big E ha mantenuto la cintura WWE battendo Drew McIntyre.