Anche Undertaker era a Crown Jewel: cosa ha fatto il Deadman della WWE all'evento?



by   |  LETTURE 2517

Anche Undertaker era a Crown Jewel: cosa ha fatto il Deadman della WWE all'evento?

Uno dei personaggi più amati della storia della WWE, senza esagerare e senza creare discussioni, è senza ombra di dubbio The Undertaker, leggendario atleta della famiglia McMahon, che per ben trent'anni ha calcato i ring di tutto il mondo insieme ad una miriade di talenti diversi.

Undertaker è stato l'unico atleta a riuscire ad attraversare tutte le ere più importanti della WWE, dalla Golden Era alla New Generation Era, passando per l'Attitude Era ed arrivando anche alla ThunderDome Era.

Nel corso di ben tre decenni, infatti, il Deadman è rimasto implacabile nel suo personaggio, cambiato comunque diverse volte, con il suo character dalle mille sfaccettature che si è evoluto in base ai tempi e alle esigenze televisive.
Nello stesso ppv dove era approdato in WWE, ovvero Survivor Series, Undertaker ha scelto di andarsene dai ring, a distanza di 30 anni precisi, nell'edizione dello scorso anno, quella del 2020 e da allora non lo abbiamo più visto sul ring.

Durante la giornata di ieri, però, la WWE ha mandato in onda il suo ppv arabo, Crown Jewel, con The Undertaker che era sorprendentemente presente nel suo backstage, ma che non è mai apparso davanti alle telecamere della compagnia di Stamford.

Undertaker era nel backstage del ppv arabo della WWE

Come avete letto già da una delle nostre news di ieri, The Undertaker era presente in Arabia Saudita per aprire il concerto del cantante Pittbull, con un'apparizione che ha elettrizzato i fan del cantante ma anche i fan del pro-wrestling che erano accorsi a vedere il concerto.
La cosa che i fan della WWE però non sapevano, è che il Deadman era presente anche nel backstage del ppv Crown Jewel, con il becchino che non si è però fatto vedere davanti alle telecamere, passando solo a fare un saluto ai ragazzi della crew e ai suoi vecchi colleghi.
Il Wrestling Observer ha confermato come Undertaker fosse realmente presente a Crown Jewel, ma una sua apparizione on-screen non fosse mai stata preventivata dalla WWE.

L'unica apparizione pubblica del Deadman era infatti prevista per la sera prima, nel concerto che ha aperto.
Dopo diversi rumors che lo indicavano come possibile allenatore delle giovani leve di NXT e del Performance Center di Orlando, di questo ruolo sembra che per il momento non se ne sia fatto ancora nulla, con il becchino che adorerebbe continuare a lavorare con i ring e con il wrestling, nonostante non lo pratichi più in prima persona.