Brock Lesnar lancia un nuovo messaggio di sfida a Roman Reigns dopo WWE Crown Jewel



by   |  LETTURE 4980

Brock Lesnar lancia un nuovo messaggio di sfida a Roman Reigns dopo WWE Crown Jewel

Crown Jewel 2021 è ormai andato agli archivi e con lui tante grandi faide della WWE sono terminate, visto anche che da oggi le Superstar che erano state draftate diventeranno ufficialmente dei lottatori di quel roster a cui sono stati associati alcune settimane fa dalla compagnia dei McMahon.

Nel main event di Crown Jewel, a trionfare è stato nella quasi totale incredulità del mondo, Roman Reigns, con il Tribal Chief di Smackdown che è riuscito a battere anche la Bestia della WWE, che sembrava poter essere l'unico scalino insormontabile del regno di Reigns, arrivato ormai ad oltre 410 giorni di regno titolato con l'Universal Championship ai suoi fianchi.
Grazie alle interferenze dei cugini Usos e alle distrazioni continue verso l'arbitro, Brock Lesnar non è riuscito ad avere la meglio su Roman Reigns, con il Tribal Chief che è stato aiutato non si sa se volontariamente o involontariamente anche da Paul Heyman, il quale ha aspettato un momento di distrazione dell'arbitro per lanciare la cintura Univesale sul ring, poi utilizzata come arma dal campione in carica e non da Lesnar che l'aveva presa per primo.
Roman Reigns esce così da trionfatore da Crown Jewel, ma a quanto pare, tra Lesnar e Reigns non sarebbe per niente finita così, anzi.

Brock Lesnar minaccia ancora Roman Reigns dopo Crown Jewel

Con una frase arrivata subito dopo il main event di Crown Jewel e riportata sul sito della WWE a cui potrete arrivare cliccando qui, la federazione ha rivelato che subito dopo il match, Brock Lesnar avrebbe detto all'indirizzo di Roman Reigns:

"Il momento in cui arriverò a Smackdown, lascerò Roman Reigns senza sensi" .

Al momento, durante la puntata di questa notte di Friday Night Smackdown, non si sa se ci sarà la presenza della Bestia della WWE, ma comunque la volontà della WWE di inserire tale frase in uno dei suoi articoli online, fa capire come la faida andrà avanti, con il nome di Lesnar che è stato già pubblicizzato per la Royal Rumble, nella quale sicuramente lotterà, non si sa se nella rissa reale o in un match titolato ancora. La cosa certa è che tra i due top name WWE, il loro odio e la loro rivalità, non sono ancora finiti.