Crown Jewel: È prevista la presenza di Charlotte Flair all’evento?



by   |  LETTURE 890

Crown Jewel: È prevista la presenza di Charlotte Flair all’evento?

Charlotte Flair è una delle donne più criticate nella storia del wrestling mondiale, con i fans di wrestling che la considerano una raccomandata che vince le cinture solo perché è figlia di Ric Flair e quindi deve arrivare al suo record, se non superarlo.

Nonostante questa grandissima atleta sia la donna più decorata nella storia della WWE, non ha ancora avuto l’occasione di mettersi in mostra su un ring in Arabia Saudita, cosa che da un lato può lasciare un po’ sconcertati i fans.

Proprio per questo nelle ultime settimane è sempre di più cresciuto il timore di poterla vedere coinvolta nel Triple Threat Match per il titolo di SmackDown tra Becky Lynch, Bianca Belair e Sasha Banks, soprattutto perché le quattro hanno interagito molto negli ultimi show settimanali.

Quali sono le ultime novità

Il noto sito di wrestling news Fightful, ha pubblicato un articolo dove ci parla di quello che potrebbe essere il ruolo della Regina all’interno di Crown Jewel: “Sulla base delle persone con cui abbiamo parlato, non è stata inserita nell'elenco interno per lo spettacolo, e non è stata vista dalle persone al quale abbiamo chiesto chi ha viaggiato in Arabia Saudita.”

Un’ulteriore smentita della presenza di Charlotte in Arabia Saudita, viene da due cose: la wrestler ha postato nelle proprie storie Instagram di essere in una palestra in Messico, probabilmente con il fidanzato Andrade, e inoltre venerdì 22 ha in programma negli Stati Uniti un meet&greet fisico con i fans prima di SmackDown.

Per lei sarebbe letteralmente impossibile quindi viaggiare dagli Stati Uniti all’Arabia Saudita e viceversa, perché ci sono troppe ore di volo che non le permetterebbero di partecipare a tutto quello che c’è nella sua agenda.

Ovviamente molti fans sono andati nel panico per la possibilità di vederla di nuovo inserita in un match com’è già capitato altre volte, come nel caso clamoroso di Wrestlemania 35, privandoci di una sfida uno contro uno tra Ronda Rousey e Becky Lynch.