WWE, ecco come potrebbe finire il match tra Roman Reigns e Brock Lesnar



by   |  LETTURE 3192

WWE, ecco come potrebbe finire il match tra Roman Reigns e Brock Lesnar

Manca davvero poco, ormai meno di 72 ore e si terrà il tanto atteso Pay per View della WWE di Crown Jewel 2021, evento che la compagnia di Vince McMahon terrà in Arabia Saudita. Per l'occasione la WWE ha organizzato diversi match di primo piano, sfide al top sia per il roster maschile che per quello femminile con l'obiettivo di allietare al massimo il pubblico saudita.

Sono attesi match come la rivincita tra Bobby Lashley e Bill Goldberg o la sfida per il WWE Championship tra Big E e Drew McIntyre. Il match più atteso è senza dubbio l'incontro valido per il WWE Universal Championship tra il Tribal Chief della WWE Roman Reigns e The Beast Incarnate Brock Lesnar.

Le ultime sul Main Event di Crown Jewel 2021

Questo incontro è senza dubbio quello di maggior rilievo tra due superstar che hanno fatto e stanno facendo la storia della WWE. La compagnia crede molto a questa storyline e secondo quanto ha affermato Dave Meltzer nell'ultimo episodio di Wrestling Observer Newsletter questo match potrebbe vedere altri interessanti episodi e non dovrebbe quindi fermarsi a Crown Jewel.

In particolare il noto collega ha parlato cosi: "Crown Jewel è costruito attorno al match tra Brock Lesnar e Roman Reigns, un incontro molto atteso e che dovrebbe essere solo il primo di una lunga serie. Il finale per questo motivo potrebbe essere sorprendente, ci sono modi che aprono ad una rivincita e la WWE non sembra affatto intenzionata a chiudere definitivamente questa faida"

Fondamentale all'interno di questo incontro sarà il ruolo di Paul Heyman, mad Genius della WWE. Questi era in passato il manager di Brock Lesnar mentre ora è il consigliere di Roman Reigns e diverse indiscrezioni fanno pensare che possa essere la figura decisiva per decidere il match.

Altre indiscrezioni affermano che un rematch tra Brock Lesnar e Roman Reigns possa esserci già nel prossimo Tribute to the Troops della WWE e che la faida tra i due wrestler è destinata ancora a durare a lungo.