La nuova notizia sulla WWE che fa infuriare Vince McMahon



by   |  LETTURE 2306

La nuova notizia sulla WWE che fa infuriare Vince McMahon

Nonostante il rientro del pubblico sugli spalti negli ultimi mesi la situazione per la WWE (su questo aspetto) non è delle migliori. Ancora una volta i numeri che riguardano lo storico spettacolo del Lunedì della WWE, il famigerato Monday Night Raw, ha ottenuto ascolti abbastanza deludenti.

Il problema principale per lo show rosso era la concomitanza con match molto importanti del Football americano ma la situazione per la WWE riguardo gli ascolti non è florida da tempo e tolti piccoli picchi lo show rosso in particolare continua ad avere rallentamenti ed è addirittura meno seguito dell'All Elite Wrestling.

Come riporta Brandon Thurston di WrestleNomics l'ultimo episodio di Monday Night Raw ha avuto una media spettatori di 1.582 milioni per Usa Network ed in calo rispetto agli 1.857 milioni di telespettatori della scorsa settimana.

Un evidente calo che viene solo parzialmente analizzato dalla questione relativa alla concorrenza. Ecco la ripartizione oraria dei ratings tv dell'ultimo episodio di Monday Night Raw:

  • Ora 1: 1.641 milioni rispetto all'1.949 della settimana scorsa
  • Ora 2: 1.516 milioni rispetto all'1.902 della scorsa settimana
  • Ora 3: 1.588 milioni rispetto all'1.721 della scorsa settimana

Le ultime su Monday Night Raw

L'ultimo episodio di Raw è stato quello con gli ascolti più bassi dallo scorso 5 Luglio che addirittura raggiunse i 1.472 milioni di spettatori e che riguardava l'ultimo episodio della compagnia senza pubblico e disputato all'interno dei ThunderDome.

Raw si è classificato all'ottavo posto tra i 150 migliori spettacoli via cavo della notte ed è sceso al settimo posto nella classifica della scorsa settimana. A dominare sono state ancora una volta i match dj Major League Baseball ed incontri della NFL con questi ultimi che addirittura hanno ottenuto oltre 11 milioni di spettatori.

Al di là della concorrenza sembra evidente che a Raw dà un periodo di tempo ci sia una mancanza di creatività e lo stesso ex booker Vince Russo ha recentemente attaccato il team creativo per le ultime trasmissioni.