Kurt Angle: "Non avrei mai voluto lottare contro Brock Lesnar"



by   |  LETTURE 5284

Kurt Angle: "Non avrei mai voluto lottare contro Brock Lesnar"

Brock Lesnar è stato spesso oggetto di critiche durante la sua avventura in WWE, che può essere suddivisa in due fasi. La Bestia si era allontanata nuovamente dal ring lo scorso anno dopo WrestleMania 36, in cui era stata sconfitta da Drew McIntyre e aveva dovuto cedere il suo titolo.

Molti fra gli addetti ai lavori erano convinti che l’ex campione Universale non sarebbe tornato sul ring prima del 2022, anche per via degli effetti della pandemia globale. Brock ha fatto invece il suo clamoroso rientro nel frangente conclusivo di SummerSlam, il pay-per-view più importante dell’estate, lanciando la sfida a Roman Reigns (che aveva appena battuto John Cena).

La resa dei conti fra Lesnar e il ‘Tribal Chief’ andrà in scena a Crown Jewel, l’attesissimo show in programma in Arabia Saudita il 21 ottobre. Pur non essendo stato apprezzato da tutti quanti, ‘The Beast Incarnate’ ha sviluppato alcune grandi amicizie all’interno del backstage WWE.

È noto soprattutto il suo stretto legame con il cinque volte WWE Champion Kurt Angle. Nell’ultima edizione del suo podcast, l’ex medaglia d’oro olimpica ha ammesso di aver lottato contro Lesnar soltanto per soldi.

I due hanno infatti dato vita ad una rivalità molto accesa nei primi anni 2000.

L'amicizia fra Kurt Angle e Brock Lesnar

“L’amicizia che c’era fra me e Brock Lesnar mi ha sempre indotto ad evitare qualsiasi match contro di lui.

Era una questione di rispetto” – ha spiegato Angle. “Nel momento in cui abbiamo ricevuto l’offerta economica ideale, abbiamo capito che si trattava soltanto di affari e ci siamo adeguati. Tanta gente potrà non essere d’accordo con il mio ragionamento, ma il wrestling è un business e le sue logiche ruotano intorno al denaro.

Siamo saliti sul ring e ci siamo affrontati perché la WWE ci aveva offerto la cifra giusta” – ha aggiunto. I fan ricordano soprattutto l’epico scontro fra i due a WrestleMania XIX, quando Lesnar ha piegato la strenua resistenza di Angle conquistando il titolo WWE. Mentre Brock è ancora sulla cresta dell’onda, Kurt si è ritirato ufficialmente a WrestleMania 35.