WWE, ecco tutte le superstar draftate a Raw Talk: assenti illustri



by   |  LETTURE 1670

WWE, ecco tutte le superstar draftate a Raw Talk: assenti illustri

Tra questo venerdì e l'episodio di Raw andato in scena nella notte si è tenuto il Draft WWE, evento che ha cambiato le dinamiche interne nei roster principali di Raw e Smackdown. Ci sono stati importanti stravolgimenti come il passaggio di Drew McIntyre a SmackDown o quelli di Finn Balor e Seth Rollins a Raw ed anche il roster femminile ha avuto un totale stravolgimento tra i due roster.

Al termine di tutto ciò è andato in scena un ulteriore Draft a Raw Talk dove, sebbene di rilievo minore, sono stati draftati altri personaggi. A Raw sono andati rispettivamente Dana Brooke, Dolph Ziggler, Bobby Roode, Jaxson Ryker, Veer, Liv Morgan, Mia Yim, Tamina, Tegan Nox, Shelton Benjamin, Cedric Alexander, The Miz.

A SmackDown sono stati draftati Shotzi Blackheart, Natalya, Jinder Mahal e Shanky.

I wrestler non nominati durante il Draft

Una delle assenze illustri in questo Draft è stata senza dubbio l'ex campionessa WWE Bayley.

La wrestler non è stata scelta né per Raw e né per SmackDown e sui social ha postato un criptico tweet per chiarire la sua situazione. Recentemente la WWE ha annunciato un grave infortunio in allenamento e Bayley resterà fuori dal ring per circa nove mesi, una tegola pesantissima sia per la compagnia che per la stessa wrestler, una donna che ha sempre fatto la differenza all'interno del roster femminile.

A causa di questo grave infortunio la wrestler è stata costretta a saltare il suo match titolato contro Bianca Belair, incontro che doveva tenersi nel Pay per View di Money in the Bank. Ecco il tweet di Bayley:

Non solo Bayley in quanto tra i Free Agent c'è anche The Beast Incarnate Brock Lesnar.

Il wrestler, che affronterà nel prossimo Pay per View in Arabia Saudita a Crown Jewel Roman Reigns, aveva chiarito la sua situazione nel corso dell'ultimo episodio di Smackdown, ma in tanti si aspettavano un clamoroso ribaltamento ed un suo possibile passaggio a Raw.

Invece la compagnia di Vince McMahon ha preferito continuare con questa fase di stallo e Brock Lesnar resta uno dei più illustri Free Agent in WWE.