Vince Russo critica: "La WWE deve usare questa star come Brock Lesnar"



by   |  LETTURE 1432

Vince Russo critica: "La WWE deve usare questa star come Brock Lesnar"

Nel corso dell'ultimo episodio di Sportkeeda Wrestling l'ex membro del team creativo di Raw Vince Russo ha parlato riguardo la situazione in compagnia dell'ex WWE Champion Bobby Lashley. The All Mighty sta vivendo un momento difficile in federazione, da quando ha perso il titolo contro Big E ha inanellato una serie di sconfitte con schienamento che hanno denigrato il suo status in WWE e da parte del WWE Universe.

Vince Russo ha criticato questo atteggiamento ed ha affermato che non vede il motivo di questo atteggiamento nei confronti del forte wrestler e pensa che la compagnia di Stamford dovrebbe invece pensare a Bobby Lashley come una star dominante, una star del calibro di Brock Lesnar.

I due sono entrambi grandi e grossi ed hanno tutti e due un ottimo background come atleti ei combattimento di arti marziali miste.

Vince Russo sulla situazione di Bobby Lashley

Ecco le parole nel corso del noto programma: "Per me Bobby Lashley deve restare a Raw, non c'è dubbio, lui deve restare.

Ma deve cambiare il modo della compagnia di sfruttarlo per quel che riguarda la media di vittorie o sconfitte, non capisco perché Bobby non possa avere lo status di Brock Lesnar. Quando Lashley è arrivato entrambi abbiamo notato che in lui c'è qualcosa di Brock e penso che la WWE debba tener duro su di lui.

Alla fine per me la compagnia non aveva grandi piani su di lui nel corso del suo regno titolato, ma alla fine Vince McMahon e tutti hanno dovuto prendere atto delle sue qualità e lui è durato anche più del previsto"

In queste ore ci sarà il WWE Draft e c'è curiosità se Bobby Lashley si trasferirà a SmackDown o resterà a Monday Night Raw. Nel prossimo Pay per View di Crown Jewel intanto lui affronterà una leggenda della compagnia come Bill Goldberg mentre allo stesso evento Brock Lesnar affronterà nel pezzo forte della serata il Tribal Chief Roman Reigns.