WWE: emerge il reale motivo dell'assenza di un atleta di Raw



by   |  LETTURE 1397

WWE: emerge il reale motivo dell'assenza di un atleta di Raw

Negli scorsi giorni, sono emerse diverse voci in merito ad MVP, con l'atleta e manager che affianca l'ex WWE Champion Bobby Lashley, che ultimamente si è visto poco sul ring, per via di un problema al ginocchio che ormai lo attanaglia da diverso tempo.

Dopo essere tornato a sorpresa nell'edizione della Royal Rumble dello scorso anno, con la sua apparizione che doveva essere inizialmente one night only e che alla fine è diventata un vero e proprio contratto con la WWE, MVP è riuscito a creare un vero e proprio impero, prima solo con Bobby Lashley e poi con l'intero Hurt Business, con l'All Mighty che sotto la sua guida è addirittura diventato WWE Champion per la prima volta nella sua carriera con i McMahon.
Nell'ultimo episodio di Monday Night Raw, però, Bobby Lashley ha subito la sua prima sconfitta titolata, arrivata per mano di Big E, il quale era andato ad incassare la valigetta del Money in the Bank, proprio dopo il main event tra Lashley e Randy Orton, con MVP che era rimasto, tra l'altro, colpito da una sonora RKO di The Viper, a bordo-ring.

MVP si è sottoposto ad un'operazione al ginocchio

Subito dopo l'attacco avvenuto a Monday Night Raw, la WWE aveva comunicato come MVP si fosse rotto una costola, per colpa dell'RKO rifilata da Orton, ma così non è stato realmente, visto che questo è un comunicato in chiave kayfabe, per far uscire di scena il lottatore e manager dello show rosso.

Il reale motivo per cui MVP verrà tenuto fuori dalle scene, secondo quanto riportato nelle ultime ore dal noto sito F4WOnline, è che l'atleta si è già sottoposto ad un'operazione chirurgica ad un ginocchio, il quale gli dà ormai noia da diversi anni.

Come rivelato sulle pagine del noto sito, infatti:

"MVP ha avuto un'operazione chirurgica al ginocchio questa settimana e sarà fuori dai giochi per un po' di tempo" . A quanto pare l'operazione sarebbe già completata ed MVP dovrà quindi rimanere forzatamente fuori dalle scene, con Bobby Lashley che rimarrà così orfano del suo manager per un po'

Al momento non sono stati fatti dei calcoli su quando rientrerà in scena l'atleta, ma per un'operazione ad una parte delicata come il ginocchio, la prognosi minima è comunque di diverse settimane, quindi per questo mese e forse anche il prossimo, è molto improbabile che rivedremo MVP in azione sui ring di Raw, o forse lo potremmo vedere solo con le stampelle, al microfono.