Chi è stato il principale artefice di NXT 2.0 della dirigenza WWE?



by   |  LETTURE 1013

Chi è stato il principale artefice di NXT 2.0 della dirigenza WWE?

Durante la nottata, la WWE ha mandato in onda la prima puntata del suo nuovissimo NXT, ovvero la versione 2.0 del famosissimo show plasmato da Triple H negli ultimi anni, alla quale hanno preso parte tantissimi wrestler che adesso sono diventati il volto del main roster, come Big E, Roman Reigns, Seth Rollins, Sami Zayn e molti altri.

Dopo settimane di lavorazione, la WWE ha così presentato il suo nuovo show del martedì sera, andando a progettare un'arena del tutto nuova, con molti più posti a sedere, nuovi set di luci ed un format completamente differente da quello passato ed ovviamente, dietro questo grandissimo cambio generazionale, sembra che del Triplo non ci sia stato lo zampino, quanto invece al suocero, Vince McMahon, sicuramente è proprio lui la mente che ha partorito tutta la nuova costruzione del terzo brand giallo della federazione.

Kevin Dunn ha supervisionato tutti i lavori del nuovo NXT

Secondo quanto riportato dalle pagine del noto sito d'oltreoceano, Ringside News, il Chairman della WWE Vince McMahon, non era presente nella prima messa in onda del nuovo NXT di questa notte, ma avrebbe dato mandato al suo braccio destro, Kevin Dunn, suo collaboratore da decine di anni, di supervisionare in toto il prodotto e la sua nuova realizzazione.

Prima della messa in onda, sia Dunn che Bruce Prichard si sono recati al Performance Center di Orlando, per preparare gli ultimi dettagli della messa in onda, mentre invece le linee guida dello show sono state tirate in anticipo da Vince McMahon in persona ed Ed Koskey, i quali hanno revisionato tutto NXT, cambiandone i dettagli principali, che sono stati poi limati in fase di progettazione da Kevin Dunn e Prichard.
Per quanto riguarda invece il creative team, nessuno dei writer del main roster sarebbe stato utilizzato nella stesura del nuovo NXT, ma a tutti i componenti del team sarebbe stato fatto un aggiornamento da parte dei due bracci destri di Vince McMahon.

Essendo Kevin Dunn al 100% un "Vince McMahon guy", il nuovo NXT è proprio nato sulla base delle idee di Vince, il quale voleva un grosso cambiamento per NXT già da mesi e alla fine lo ha messo in pratica grazie ai suoi collaboratori più storici.