WWE: emergono alcune ombre sul futuro di Samoa Joe ad NXT dopo la perdita del titolo



by   |  LETTURE 1697

WWE: emergono alcune ombre sul futuro di Samoa Joe ad NXT dopo la perdita del titolo

Come vi abbiamo riportato questa mattina, l'attuale NXT Champion Samoa Joe, ha dovuto rendere vacante il suo titolo, per il sopraggiungere dell'ennesimo infortunio che lo costringerà a stare lontano dai ring dello show giallo ed in generale da quelli di tutta la compagnia.

Sebbene nonostante la notizia dell'essersi levato dai fianchi il titolo, nessun altro dettaglio sarebbe stato diramato sulla situazione fisica dell'atleta, al momento sembra che la situazione attorno all'ex US Champion e tre volte NXT Champion sia sempre più nebulosa, con il noto giornalista d'oltreoceano, Dave Meltzer, che avrebbe addirittura alzato dei dubbi molto forti sul suo futuro in-ring con la crew dello show giallo.
A quanto pare, la storia dell'ennesimo infortunio non starebbe in piedi totalmente, con il noto giornalista dell'Observer che avrebbe quindi cercato di fare un'analisi dettagliata di quello che sta succedendo all'atleta, perlomeno da quelle che sono state le informazioni che avrebbe avuto da alcune fonti interne alla WWE.

Samoa Joe potrebbe non lottare più ad NXT?

Come rivelato nell'ultima Newsletter del Wrestling Observer, infatti:

"E' una storia molto strana. Lui è ancora con la compagnia. Ma non so se lotterà ancora molto perché l'unica cosa che ho sentito in maniera ufficiale dalla WWE, contattando delle fonti interne, è che un sacco di persone non sanno veramente nulla di questa storia - a quanto pare nemmeno ad NXT, in molti saprebbero cosa sta accadendo, per stessa ammissione dell'atleta.
Ma in via ufficiale, mi è stato detto che lui è stato riassunto più con la figura dell'amministratore o qualunque cosa fosse, come una figura dirigenziale di facciata, più che come wrestler, quindi quello dovrebbe essere il suo lavoro ora.

La cosa tra lui e Kross era diventata veramente molto interessante, che è stato un grande affare per NXT, ma adesso stanno andando in una direzione differente. Il fatto che non abbia potuto perdere il titolo (in un match invece di renderlo vacante) mi spiazza però.
Ci sono un sacco di domande senza una risposta in questa storia.

Se fosse stato abile a combattere tra due o tre settimane, o comunque in un periodo breve di tempo, a cosa serviva levargli il titolo così? Non ha senso. C'è un sacco di mistero e ci saranno sicuramente molti altri dettagli che usciranno fuori nel tempo.
Ma la mia impressione è che lotterà molto meno in futuro, perché ancora una volta, l'idea di NXT al momento è di costruire star per il futuro e Joe è nei suoi 40, quindi sarà sempre più un coach ed un allenatore piuttosto che un atleta, così mi è stato detto
" .