La WWE deposita un nuovo marchio su Matt Riddle: ecco di che si tratta



by   |  LETTURE 2328

La WWE deposita un nuovo marchio su Matt Riddle: ecco di che si tratta

Il 31 agosto, la WWE ha depositato il marchio "BroDown" presso lo United States Patent and Trademark Office. La notizia è però emersa solo in queste ultime ore.

Il termine, come è facile intuire, è legato a Matt Riddle. Resta però da stabilire se riguarda Riddle & Randy Orton, ossia gli attuali campioni del tag team WWE Raw.

Lo scopo è per "servizi di intrattenimento, ovvero esibizioni e spettacoli di wrestling di un wrestler professionista". Di seguito la descrizione completa del nuovo marchio registrato dalla WWE:

"IC 041. US 100 101 107. G & S: Servizi di intrattenimento, ovvero esibizioni e spettacoli di wrestling di wrestler e intrattenitori professionisti resi e tramite mezzi di trasmissione, compresi televisione e radio, e tramite Internet o servizi online commerciali; fornitura di notizie e informazioni sul wrestling tramite una rete informatica globale; Informazioni in materia di sport e divertimento tramite un portale di comunità on-line; Fornitura di un sito web in materia di informazioni in materia di divertimento sportivo; Servizi di fan club, ovvero organizzazione di eventi sportivi nel settore del wrestling per membri di fan club di wrestling; organizzazione di eventi d'intrattenimento sociale a scopo di divertimento per membri di fan club di wrestling; fornitura di bollettini on-line in materia di divertimento sportivo; riviste on-line, ovvero blog, nel settore dell'intrattenimento sportivo".

Il futuro di Matt Riddle e la coppia con Randy Orton

L'ultimo stato della domanda di registrazione del marchio "BroDown", secondo quanto raccolto da un report di 'USPTO', è attivo e in sospeso e sarà assegnato a un avvocato esaminatore circa sei mesi dopo la data di deposito. Ossia nel febbraio del 2022.

La coppia di Riddle con Randy Orton sembra attualmente godere di ottima salute. Lo stesso Apex Predator ha recentemente confessato di apprezzare molto il partner, che pure inizialmente ben poco lo convinceva. "Rispetto tantissimo sia lui che tutti i suoi atteggiamenti, nonostante all'inizio non fossi proprio un grande fan dei suoi comportamenti. Ora è quasi accattivante. E' un ragazzo che impara veramente in fretta e forse è proprio questo che mi ha spinto a pensare che sarebbe stato buono dare una possibilità a questo team. Quindi lo abbiamo fatto e devo dire che è stato divertente, davvero tanto divertente", ha dichiarato The Viper.