WWE: il ritorno di Brock Lesnar (e la sfida a Roman Reigns) può dipendere da The Rock



by   |  LETTURE 3895

WWE: il ritorno di Brock Lesnar (e la sfida a Roman Reigns) può dipendere da The Rock

C'è un grosso intrigo a SmackDown, con l'attuale Universal Champion Roman Reigns finito nel mirino dell'antico rivale Brock Lesnar, e Paul Heyman in mezzo al fuoco dei suoi assistiti più riconoscibili degli ultimi anni. Eppure, secondo quanto rimbalza dall'America, l'intera vicenda potrebbe dipendere quasi integralmente da una terza persona. Che risponde nientemeno che al nome di The Rock.

Durante l'episodio di WWE Friday Night SmackDown di venerdì sera, come sappiamo, Paul Heyman è stato intervistato da Kayla Braxton ma l'intervista è stata interrotta da una telefonata. Il cellulare ha squillato con la musica di Brock Lesnar come suoneria. Heyman ha risposto al telefono e la persona in linea (presumibilmente Lesnar) gli ha chiesto di consegnare un messaggio a qualcuno (presumibilmente Roman Reigns). Successivamente abbiamo scoperto che si trattava, per l'appunto, della presenza del Beast Incarnate nella prossima puntata di SmackDown, al Madison Square Garden di New York.

Questa sembra essere la preparazione per un eventuale match tra Brock Lesnar e Roman Reigns con in palio l'agognato Universal Championship. Resta però da capire quando questo scontro possa effettivamente avere luogo.

Cosa c'entra The Rock con Roman Reigns vs Brock Lesnar

Dave Meltzer ha riferito questa settimana di ritenere che Lesnar vs Reigns possa avere luogo l'anno prossimo a WrestleMania, e questo a causa di The Rock. La presenza del People's Champion, da ormai anni atteso dai fan in uno "scontro in famiglia" con Roman Reigns per ora solo teorico, non sembra infatti essere stato ingaggiato per lo spettacolo del prossimo anno. Secondo l'esperto giornalista, in altre parole, è più probabile che The Rock vs Reigns si tenga a WrestleMania 39 nel 2023.

Tuttavia, questo non esclude che il Tribal Chief possa affrontare Lesnar anche prima rispetto al prossimo Grandaddy of Them All: come sottolineato da svariate fonti (tra cui 'WrestlingNews.co'), la WWE attualmente guadagna di più dai propri show che si tengono in Arabia Saudita, rispetto addirittura a WrestleMania. Pertanto a Stamford potrebbero decidere di proporre nell'edizione di Crown Jewel prevista nel mese prossimo proprio lo scontro tra Reigns e Lesnar.

Resta il fatto che la faida sembra essere stata anticipata rispetto al previsto. E questo, secondo Meltzer, proprio per la non disponibilità di un certo The Rock.