Perché Vince McMahon tagliò anche i nomi di Otis e Tucker in WWE?



by   |  LETTURE 2756

Perché Vince McMahon tagliò anche i nomi di Otis e Tucker in WWE?

Due dei personaggi più simpatici che abbiano calcato ultimamente i ring della WWE, prima a NXT e poi a Friday Night Smackdown, sono stati la coppia formata da Tucker e da Otis, denominata in team: Heavy Machinery.

I due atleti, inizialmente erano stati assoldati come una coppia da far crescere nel territorio di sviluppo della compagnia di Stamford e poi man mano sono diventati sempre più importanti, fino a fare il loro debutto sui ring del main roster, dove i due hanno sempre avuto un'attitudine da babyface.

Dopo aver portato in scena uan storyline veramente appassionante con Mandy Rose, Dolph Ziggler e Sonya Deville, Otis era balzato agli onori della cronaca vincendo lo scorso anno, la valigetta del Money in the Bank, nell'omonimo ppv della WWE, tenuto per l'occasione speciale dovuta al covid, sulle Titan Towers di Stamford, sede del quartier generale dell'intera federazione.

Dopo qualche mese, però Tucker è stato colui che è costato la valigetta ad Otis, tradendo il suo amico di una vita, diventando così un heel a tutti gli effetti e mettendo la parola fine sul grandioso tag team degli Heavy Machinery.

I nomi di Otis e Tucker erano troppo lunghi per Vince McMahon

Per i fan di lungo corso di NXT e della WWE in generale, sicuramente voi ricorderete che inizialmente Otis e Tucker avevano anche un cognome sui teleschermi dello show giallo, salvo poi perderlo per strada, da un giorno all'altro, come successo con Andrade, Apollo Crews (diventato in un frangente solo Apollo), con Big E o Rusev e molti altri atleti, che hanno iniziato con due nomi e poi ne hanno perso uno strada facendo.
Ai microfoni di What Do You Call It Podcast, l'ex WWE Tucker, rilasciato da un po' dalla compagnia dei McMahon, ha voluto rivelare il motivo per cui perse insieme ad Otis il suo cognome, dicendo:

"Non siamo stati consultati in merito a nulla.

Avevamo sentito qualcosa in merito su internet o cose del genere, sempre perchè lì le informazioni viaggiano velocissime. Non sarebbe dovuto essere così, ma tant'è. La ragione che ci diedero e che aveva senso, allo stesso tempo non aveva però senso.
Praticamente, la ragione che ho capito io è che - e questo capita molto più spesso di quello che si pensi - dipende dalla televisione.

A Vince non piaceva la lunghezza dell'annunciatore nel dire: Tucker Knight, Otis Dozovic, Heavy Machinery arrivano sul ring. Questa è la ragione" .