Braun Strowman vuole cambiare mestiere: ecco cosa vorrebbe fare dopo la WWE



by   |  LETTURE 3408

Braun Strowman vuole cambiare mestiere: ecco cosa vorrebbe fare dopo la WWE

Uno degli ultimi e sorprendenti rilasci effettuati dalla WWE negli ultimi mesi, risponde al nome di Braun Strowman, atleta gigantesco, divenuto famoso sui ring del main roster per essere entrato come membro della Wyatt Family, al fianco di Bray Wyatt, Erick Rowan ed il compianto Luke Harper.

Nonostante il mastodontico atleta fosse stato utilizzato già anche nel main roster tra i ballerini del trenino di Adam Rose, il massimo apice della carriera dell'ex Wyatt Family è arrivato in singolo, quando dopo anni di dominio sui ring della compagnia, Braun è riuscito a vincere il suo primo titolo mondiale della federazione, l'Universal Championship, contro nientemeno che Bill Goldberg, in quel di Wrestlemania 36.

Il match che inizialmente doveva essere di Roman Reigns, alla fine è stato affidato nelle mani di Strowman, il quale da lì in poi ha avuto una grande carriera in singolo, salvo poi venire rilasciato per mancanza di idee nei suoi confronti e soprattutto per un contratto milionario firmato con i McMahon, che ormai era diventato troppo oneroso.

Braun Strowman vuole diventare motivatore

Durante le scorse ore, l'ex Universal Champion della WWE, evidentemente un po' annoiato, ha cominciato a chiedere ai suoi fan di fargli qualche domanda sull'apposita casella di Instagram, con il noto atleta barbuto ex WWE che ha risposto molto sinceramente a decine di domande che i fan gli hanno rivolto.
In una di queste, veniva chiesto a Braun Strowman cosa volesse fare come mestiere nei prossimi 20 anni e con molta nonchalance, Strowman ha tirato fuori un lavoro completamente diverso da quello del pro-wrestler, ovvero quello dell'oratore motivazionale.

La risposta alla domanda diretta del fan, è stata infatti:

"In tutta onestà, probabilmente l'oratore motivazionale. Sono passato per un sacco di momenti bui nella mia vita e mi piace condividere per aiutare gli altri e mostrare alle persone che possono superare tutto quello che hanno avuto nel loro passato" .

A quanto pare, diversi dirigenti della WWE avrebbero voluto che la compagnia ricontattasse Strowman per riportarlo sui ring della federazione, ovviamente con uno stipendio più basso di quello percepito in precedenza.

Non sappiamo se ci siano delle trattative in corso, ma per il momento ancora non si sa nulla sul possibile rientro sul quadrato dei McMahon dell'ex Universal Champion.