Perché Daniel Bryan avrebbe scelto la AEW alla WWE? I possibili motivi



by   |  LETTURE 3975

Perché Daniel Bryan avrebbe scelto la AEW alla WWE? I possibili motivi

Nelle ultime ore non si fa che parlare di due nomi precisi del mondo del pro-wrestling: CM Punk e Daniel Bryan. Il primo sarebbe infatti stato accostato ai ring della AEW nelle ultime ore, con un suo clamoroso ritorno all'attivo su di un quadrato da pro-wrestling che avrebbe comunque dell'incredibile, sia che tali ring siano quelli della famiglia McMahon, sia che tali ring siano invece quelli della All Elite.

Punk manca ormai dai teleschermi di una importante compagnia della disciplina da anni e sin dalla sua uscita di scena, il wrestler avrebbe sempre detto che la sua intenzione sarebbe stata quella di rimanere a casa, ma mai dire mai.

Per quanto riguarda invece Daniel Bryan, collega di Punk sin dai tempi della Ring of Honor, l'atleta aveva deciso di far decadere il suo contratto con i McMahon, attendendone la naturale scadenza, per poi decidere di rimanere a casa un po' di tempo, dopo la cocente sconfitta arrivata a Smackdown con Roman Reigns.

Nelle ultime ore si è molto parlato di un suo clamoroso avvicinamento alla AEW, proprio come quello di Punk, con Bryan che avrebbe però firmato già un possibile contratto con la compagnia di Cody Rhodes & co.

Daniel Bryan ha davvero scelto la AEW?

Secondo diverse fonti vicine alla WWE, la firma sarebbe ormai certa, ma nessuna fonte ufficiale avrebbe confermato il nero su bianco dell'atleta di Aberdeen, anche se il noto Dave Meltzer avrebbe già sentenziato anche il motivo per cui Bryan avrebbe preferito la AEW alla WWE, dicendo nell'ultima Newsletter del Wrestling Observer:

"Se Daniel Bryan dovesse essere confermato per la partenza, sono quasi certo che qualsiasi sia stata la sua decisione - voglio dire ci sono stati un sacco di fattori che lo hanno portato alla sua decisione - sarà sicuramente legata alla New Japan, alla AEW e alla WWE.

Non ha considerato assolutamente nessuna altra compagnia. Lui è leale alla WWE e a Vince McMahon e ha un sacco di amici in WWE. Alla fine, la compagnia che ha i rappoti migliori con la New Japan sarà quella che avrà i favori di Bryan e lo prenderà" .

A quanto pare, anche non volendo, con queste parole Meltzer ha confermato in maniera indiretta come la federazione che avrà le prestazioni di Bryan sarà la All Elite Wrestling, soprattutto grazie al suo rapporto con la New Japan Pro Wrestling, dove Bryan vuole andare a lavorare ormai da mesi.