Clamoroso ritorno a Raw dopo mesi di assenza dalla WWE - SPOILER



by   |  LETTURE 2058

Clamoroso ritorno a Raw dopo mesi di assenza dalla WWE - SPOILER

Dal ritorno on the road della WWE, la compagnia di Stamford ha pensato bene di inserire grandissimi ritorni e grandissime sorprese ad ogni appuntamento che la federazione ha in programma da adesso a Summerslam, così da far mantenere ai suoi fan l'hype e l'interesse sempre alto, in vista di uno degli appuntamenti più importanti di tutto l'anno per la federazione e per il mondo del wrestling in generale, con il Big Four estivo.

Se prima del ritorno on the road della compagnia a fare il suo clamoroso ritorno in scena era stato Edge e se due notti fa era stato John Cena a lasciare i fan di stucco, presentandosi a bussare alla porta del campione Universale della compagnia, Roman Reigns, questa notte a Monday Night Raw diverse sorprese hanno fatto saltare i fan dalle proprie postazioni, sia nell'arena in cui si è svolto lo show rosso, sia da casa, con i fan connessi in diretta da tutto il mondo.

Keith Lee torna in scena dopo mesi di assenza

Uno dei personaggi che più mancava all'appello di Monday Night Raw ai fan, era Keith Lee, ex NXT Champion, il quale ad inizio anno era previsto per una run titolata con la cintura di campione degli Stati Uniti ai suoi fianchi, alla fine andata invece al collega Riddle, il quale si è trovato al posto giusto al momento giusto.

A quanto pare, Keith Lee era stato estromesso dalle scene per motivi medici, all'inizio si pensava infatti ad un probabilissimo contagio da covid-19, proprio come la compagna Mia Yim.
Stanotte, durante la open challenge effettuata da Bobby Lashley in vista di Summerslam, dove il campione WWE ha voluto sfidare il primo atleta che gli si parasse davanti, ad apparire clamorosamente a sorpresa dopo diversi mesi, ci ha pensato proprio Keith Lee, il quale è però uscito sconfitto dalla contesa, prendendosi una sonora Spear dal campione e subendo così il pin decisivo.

Dopo mesi di assenza apparentemente ingiustificata, torna così il mastodontico atleta sulle scene della federazione, con i sui fan che non vedevano l'ora di tornare ad incitare l'atleta nero dall'enorme stazza, ma anche dall'enorme agilità sui ring della compagnia.