WWE: chi ha vinto il Money in the Bank Ladder match maschile di stanotte? - SPOILER



by   |  LETTURE 2176

WWE: chi ha vinto il Money in the Bank Ladder match maschile di stanotte? - SPOILER

Anche Money in the Bank è ormai andato agli archivi, con l'ultimo ppv della WWE che ha regalato veramente moltissime emozioni ai fan accorsi nell'arena e ai fan connessi da casa, ormai senza più il ThunderDome della federazione.

Dopo il clamoroso ritorno on the road della compagnia, con l'ultima puntata di Friday Night Smackdown che ha fatto venire i brividi a tutto il pubblico tornato per l'occasione a vestire l'arena di colori, rumori e soprattutto presenza fisica.

Dopo Smackdown, ad andare in scena stanotte è stato il momento di Money in the Bank, il quale ha anch'esso portato in scena tantissime sorprese, come ad esempio la vittoria del Money in the Bank Ladder match femminile di Nikki ASH, la meno attesa alla vittoria da parte di tutto il pubblico del WWE Universe, la quale ha scalato in maniera forsennata la scala della contesa, fregando le altre colleghe intente a darsele di santa ragione.

Big E è il vincitore del Money in the Bank Ladder match maschile

Se da una parte Nikki ASH ha lasciato esterrefatti i fan del WWE Universe con la sua vittoria, dall'altra Big E ha mantenuto tale sorpresa, andando a vincere la sua valigetta, quella maschile, battendo i colleghi decisamente più papabili alla vittoria, come ad esempio Drew McIntyre e Seth Rollins.
In un'altra contesa della serata veramente carica di avvenimenti e di adrenalina, dove Kevin Owens ha impensierito i fan del WWE Universe con un volo dall'interno del ring sopra una scala posizionata invece all'esterno, ad avere la meglio è stato alla fine l'unico componente rimasto del New Day a Smackdown.

A tenere fuori Drew McIntyre, è stato il suo ormai acerrimo nemico Jinder Mahal, il quale con l'aiuto di Veer e Shanky, ha attaccato più volte lo scozzese, anche con l'utilizzo di una sedia, mandando fuori gioco il lottatore più vicino alla vittoria finale del match.

Quando ormai Seth Rollins sembrava poter portare a casa la valigetta, dopo aver messo KO con una powerbomb sulla scala esterna Kevin Owens, a salire dall'altra parte della scala è stato invece Big E, il quale colpendo Rollins con una Big Ending dalla cima della scala, è poi riuscito a salire fino alla cima, strappando la valigetta maschile valida per una title shot ad un titolo massimo della federazione.