Un'inaspettata wrestler WWE vince il Women's Money in the Bank Ladder match - SPOILER



by   |  LETTURE 1086

Un'inaspettata wrestler WWE vince il Women's Money in the Bank Ladder match - SPOILER

Come al solito, anche Money in the Bank della WWE, ppv che prende il nome dal match omonimo con le scale valido per una delle title shot più importanti dell'anno e della carriera di un wrestler della WWE, ha portato con sè alcune sorprese clamorose, come succede ormai da quando è stato istituito il ppv.

Se una volta tale match veniva inserito nella card di Wrestlemania, dove ebbe origine nell'edizione numero 21, adesso la WWE ha preferito creare un vero e proprio pay-per-view a tema, inserendo non uno ma ben due Money in the Bank Ladder match, uno dedicato alle donne ed uno agli uomini.

Anche quest'anno, la federazione ha tenuto alto il nome di tale evento, dopo la clamorosa edizione dello scorso anno, con il main event che si era tenuto alle Titan Towers di Stamford, ovviamente in una location che non aveva il pubblico dal vivo per colpa del covid, ma che non ha comunque sfigurato con le sorprese e con le scene mai viste che i McMahon hanno voluto regalare ai propri fan.

Nikki ASH vince il Money in the Bank femminile

Tra le tante atlete donna chiamate a mettersi in mostra per ottenere una delle chance titolate più importanti dell'anno, a vincere è stata probabilmente l'atleta meno probabile alla vigilia dell'evento.

A vincere il match e a portarsi così a casa la valigetta è stata la nuova super eroina della federazione: Nikki ASH. Dopo un match veramente molto intenso, dove la vincitrice più probabile sembrava essere invece Alexa Bliss, anche grazie ai suoi poteri mentali che avevano portato alcune wrestler a desistere dallo staccare la valigetta, come ad esempio Zelina Vega, a cui Alexa ha imposto col pensiero di scendere dalla scala senza staccare il tanto agognato premio, a vincere è infatti stata l'outsider di turno.


La contesa ha comunque tenuto incollati i fan alle proprie sedie nell'arena, ma anche da casa, con diversi segmenti interni al match che hanno veramente lasciato di stucco fan e addetti ai lavori, come la salita sulla scala di Natalya con Zelina Vega sulle sue spalle o il volo d'angelo di Nikki sul resto delle componenti dell'incontro.
Durante l'ultimo spot del match, dove tutte le contendenti rimaste abili alla lotta erano salite su tre scale diverse, ad emergere dalla folla è stata proprio Nikki, che ha staccato la valigetta nell'incredulità generale di colleghe e fan, portandosi così a casa la sua vittoria più importante, probabilmente la più importante di tutta la carriera.