Vince Russo: "Temo che Vince McMahon stia perdendo gli stimoli"



by   |  LETTURE 1130

Vince Russo: "Temo che Vince McMahon stia perdendo gli stimoli"

Drew McIntyre si è reso autore di una prorompente ascesa in WWE nell’ultimo anno e mezzo. Durante il periodo più duro a causa della pandemia, lo scozzese è riuscito finalmente ad esprimere tutto quel talento che si era soltanto intravisto nella sua precedente esperienza nella federazione di Stamford.

Il wrestler britannico ha recentemente preso parte al main event di Raw in un triple threat match che ha coinvolto anche AJ Styles e Riddle, con in palio la qualificazione per il Money in the Bank Ladder Match maschile. Drew è parso dominante per larghi tratti della sfida, essendo anche il più potente fra le star impegnate sul ring.

Il finale dell’incontro si è rivelato abbastanza caotico, tanto da aver deluso la maggior parte dei fan e anche qualche addetto ai lavori. Parlando nello show ‘Legion of RAW’ su Sportskeeda, l’ex writer della WWE e della WCW Vince Russo ha ammesso di non essere contento della direzione che il personaggio di McIntyre ha intrapreso.

Quest’ultimo ha registrato un promo prima del main event, in cui ha riepilogato le battaglie degli scozzesi contro gli inglesi nei secoli passati.

Vince Russo scettico sul personaggio di Drew McIntyre

“Non so più cosa dire, siamo alla settima settimana del nostro promo in stile Braveheart.

Credo che la gente voglia vedere qualcosa di diverso, un evoluzione del personaggio di Drew McIntyre, altrimenti finirà per stancarsi” – ha sentenziato Russo, che non è mai tenero quando si tratta di analizzare le scelte creative della WWE.

Vince ha espresso anche un parere interessante sul boss della WWE: “Penso che stia lentamente iniziando a perdere gli stimoli che lo hanno sempre accompagnato. Basta guardare con chi ha lavorato Vince McMahon negli anni passati e con chi sta collaborando ora.

Temo che possa perdere la passione. Le icone e le leggende con cui ha interagito quell’uomo erano sulla copertina di Sports Illustrated, invece se guardi l’elenco attuale ti viene da ridere. Non trapelano mai grandi informazioni su Vince, ma mi piacerebbe sapere qual è il suo stato mentale al giorno d’oggi”.