Dopo il clamoroso rientro ad NXT, la Superstar WWE attacca un ex campione - SPOILER



by   |  LETTURE 1436

Dopo il clamoroso rientro ad NXT, la Superstar WWE attacca un ex campione - SPOILER

Ne abbiamo già parlato ampiamente durante l'ultima news, ma a quanto pare, Samoa Joe è già tornato alla grande in sella della sua carriera in WWE. Dopo quanto accaduto alla fine di NXT TakeOver: In Your House, con un William Regal letteralmente stravolto dagli eventi del ppv ed in generale da quello che sta accadendo nel backstage di ogni puntata dello show giallo nelle ultime settimane, sembrava potesse essere arrivato il punto di svolta per la conduzione e la guida dello show giallo.

Nell'ultimo episodio settimanale di NXT, abbiamo visto come Samoa Joe si sia rivelato essere il fatidico personaggio che cercherà di far rialzare la qualità e soprattutto la tranquillità all'interno del backstage del terzo brand WWE, senza prendere il posto di William Regal, ma allo stesso tempo permettendo allo stesso ex atleta inglese, di venire rispettato da tutto il roster, come figura di riferimento e allo stesso tempo come figura da rispettare per il suo ruolo.

Samoa Joe attacca immediatamente Adam Cole

Nel suo discorso di apertura dell'ultimo episodio di NXT, William Regal era stato abbastanza chiaro su quello che Samoa Joe avrebbe potuto fare in quel di NXT, visto che l'atleta di origini samoane non è ancora stato dichiarato abile dallo staff medico della WWE a tornare a lottare, quindi potrà al momento svolgere un ruolo di official per la federazione, non mettendo le mani addosso a nessuno, se non visibilmente provocato.

A quanto pare, questa provocazione ci ha messo veramente poco ad arrivare, visto che solo pochissimi minuti dopo il suo ritorno in scena, Samoa Joe è stato trovato nel backstage con le braccia intorno al collo di Adam Cole, il quale è finito addormentato nella Coquina Clutch della Samoan Submission Machine, in pochi secondi.

Dopo aver visto partire l'ennesima sfida tra Adam Cole e Kyle O'Reilly per The Great American Bash, sembra che le cose siano andate a gettarsi sempre più nel caos, come era consuetudine nelle ultime puntate dello show giallo.

Ovviamente, a riportare la "pace" è arrivato il neo guardaspalle di William Regal, Samoa Joe. In pochissimi secondi, Joe ha quindi fatto piazza pulita, eliminando Adam Cole dalla circolazione e facendosi così il suo primo nemico al rientro sui teleschermi della WWE dopo due mesi dal suo rilascio arrivato altrettanto inaspettatamente, come il ritorno.