John Cena: "Forse è arrivato il mio momento per diventare heel in WWE"



by   |  LETTURE 1965

John Cena: "Forse è arrivato il mio momento per diventare heel in WWE"

Uno dei lati di John Cena che non è mai stato approfondito nel corso degli ultimi 15 anni è stato sicuramente quel persnaggio da heel che tutti i fan del WWE Universe avrebbero voluto vedere nel corso della sua carriera.

Nonostante il John Cena wrestler sia nato come personaggio heel, muovendo i suoi primi passi verso il successo proprio come uno dei "cattivi" della federazione dei McMahon, tale frangente sarebbe durato decisamente poco per i fan.

In tanti nel corso degli anni hanno infatti gridato a gran voce di avere un turn heel per il pluri-campione mondiale WWE, con la federazione di Stamford che però non ha mai ascoltato tali richieste, trovando giovamento e di sicuro trovandolo anche più produttivo, tenere John Cena tra le fila dei babyface, soprattutto sotto l'aspetto del marketing e della vendita del merchandising.
Fin quando John Cena è rimasto all'apice della sua carriera sui ring della WWE, prima di approdare ad Hollywood, è sempre stato il personaggio che ha venduto più articoli di merchandising, magliette, cappellini e gadget della WWE, più di ogni altro atleta della sua storia probabilmente, cosa che ha sempre fatto desistere i McMahon dal girarlo heel.

John Cena apre alla possibile e fatidica transizione tra le fila degli heel

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni del noto giornalista Chris Van Vliet, Cena ha voluto aprire ancora una volta il discorso turn heel, andando però stavolta ad aprire il famoso scrigno che rimaneva obbligatoriamente chiuso negli ultimi anni del suo stint in WWE e dicendo:

"Penso che ormai sia arrivato il momento di dire che questa potrà essere una possibilità.

Visto che la WWE sta lavorando ormai da anni al costruire i suoi roster, vediamo che ormai ci sono diversi grandi personaggi sulla nave e diversi di loro possono considerarsi delle ancore belle massicce per la compagnia. Certamente Roman può essere ormai etichettato come una star definitiva.
Penso che la ragione per cui io non abbia mai esplorato quel lato (quello degli heel ndr), è perchè la WWE non si è mai sentita in confidenza con questa cosa, visto che non aveva alternative valide.

Ed io rispetto questa scelta di business, veramente tanto la rispetto. Ma adesso con tutto questo lavoro fatto per fondare il futuro, che andrà avanti per la prossima decade, magari... magari. Non lo so" .