John Cena Sr. durissimo sul rilascio di Braun Strowman



by   |  LETTURE 3264

John Cena Sr. durissimo sul rilascio di Braun Strowman

La notizia più sconvolgente delle ultime settimane è stata senza dubbio la separazione tra Braun Strowman e la WWE. L’ex campione Universale è stato vittima dell’ennesima ondata di rilasci che hanno coinvolto la federazione di Stamford dall’inizio della pandemia.

Pur essendo riuscita nell’impresa di continuare i propri show, anche la compagnia di Vince McMahon ha subito le durissime conseguenze di un fenomeno senza precedenti nella storia moderna. Il 37enne aveva fatto il suo debutto nel main roster nel 2015, fino a diventare una delle star più popolari della WWE nel giro di qualche anno.

Due mesi prima di essere allontanato, l’ex membro della Wyatt Family aveva sconfitto il figlio di Vince McMahon – Shane – a WrestleMania 37. In una lunga conversazione con Dan Mirade per ‘Boston Wrestling MWF’, il padre del 16 volte campione del mondo John Cena – vale a dire John Cena Sr.

– ha espresso il suo giudizio sulla controversa scelta della WWE.

Cena Sr.: "Inizio a pensare che ci sia qualcosa di strano"

“Non capisco davvero perché abbiano deciso di rilasciare una superstar come Braun Strowman” – ha esordito Cena Sr.

“Stiamo parlando di un ragazzo che ha un potenziale illimitato. Quando la WWE lo ha assunto, era convinta di aver preso un talento generazionale. Ha ribaltato camion e auto, oltre ad aver distrutto una miriade di avversari.

Aveva brillato anche nell’ultima edizione di WrestleMania, poi non capisco sinceramente cosa sia successo. Posso dire soltanto che è stato un grosso errore. Se AEW o New Japan Pro Wrestling si lasciano sfuggire un campione del genere, devo iniziare a pensare che ci sia qualcosa di strano in questo business” – ha aggiunto.

Nel 2020, Strowman aveva dichiarato che non avrebbe mai lottato per un’altra compagnia al di fuori della WWE. “Io stesso mi sono rimangiato tante delle mie parole. Molte cose le diciamo per affetto, riconoscenza o rabbia, ma le situazioni possono cambiare con il tempo.

Braun ama così tanto il wrestling che non può limitarsi a questa esperienza in WWE. Quando disse quelle frasi, non c’era davvero nessun altro posto in cui andare”.