La WWE potrebbe aver posticipato il ritorno di Brock Lesnar per via di Roman Reigns



by   |  LETTURE 5474

La WWE potrebbe aver posticipato il ritorno di Brock Lesnar per via di Roman Reigns

Due dei personaggi più famosi ed importanti degli ultimi anni di WWE, sono stati indubbiamente Roman Reigns e Brock Lesnar, entrambi mostri sacri della federazione dei McMahon, che con il solo nome riescono ad attirare ancora moltissimi fan a guardare il prodotto offerto dalla WWE, da tutte le parti del mondo.

Nonostante sia ormai più di un anno che i fan non seguono dal vivo la WWE, a parte il piccolissimo frangente di Wrestlemania 37, dove i fan del WWE Universe sono riusciti a interagire ancora una volta con i loro beniamini dal Raymond James Stadium di Tampa Bay, i nomi di Lesnar e Reigns sono ancora due dei più seguiti sia online che sui ring dei McMahon.

Brock Lesnar, purtroppo non appare più in WWE dall'edizione dello Showcase of the Immortals dello scorso anno, quando andò a perdere il suo WWE Championship contro il vincitore della Royal Rumble, Drew McIntyre.

A quanto pare, la WWE ed i McMahon erano già pronti a rimettere sotto contratto Brock Lesnar, ma il suo rientro in scena sarebbe slittato ancora una volta, dopo oltre un anno, per colpa dello status del campione Universale di Smackdown, Roman Reigns.

Brock Lesnar tornerà in WWE quando Roman Reigns si libererà?

A quanto pare, secondo quanto rivelato nelle ultime ore dal noto Wrestling Observer, tramite le parole di Dave Meltzer nella Newsletter giornaliera, la WWE aveva già intenzione di riportare in scena Brock Lesnar, in vista di Summerslam, il prossimo Big Four della compagnia che andrà in scena di fronte ad una platea gremita di gente, ma la situazione attuale di Roman Reigns impedirebbe ancora alla dirigenza di fare tale passo.

Una volta tornato in scena, Lesnar dovrà infatti fare qualche mossa "molto importante" con Paul Heyman e lo stesso Reigns, iniziando così un probabilissimo feud, che porterà i due a scontrarsi poco dopo.

Essendo Reigns adesso impegnato con i Mysterio e prima ancora con Cesaro e Daniel Bryan, la WWE ha dovuto quindi posticipare tutti i piani per il ritorno della Bestia della compagnia. Le parole effettive di Meltzer sono state infatti:

"L'angle ovvio che andrà in scena adesso per il ritorno di Lesnar farà parte di una storyline che coinvolgerà Paul Heyman e ovviamente anche Reigns" .

Gli addetti ai lavori della WWE non vorrebbero quindi mettere troppa carne al fuoco, mischiando diversi feud, quindi Roman Reigns rimarrà impegnato con i Mysterios tutto il tempo che dovrà farlo e poi si concentrerà su quello che arriverà dopo.