WWE: A Cesaro manca il vecchio Seth Rollins



by   |  LETTURE 1058

WWE: A Cesaro manca il vecchio Seth Rollins

Cesaro e Seth Rollins sono due amici di vecchia data, i due infatti si conoscono dai tempi in cui lottavano al di fuori della WWE. Addirittura, durante una vecchia intervista a WWE India, il Messiah aveva dichiarato che se mai la WWE decidesse di inserirlo nella Hall of Fame, gli piacerebbe che fosse proprio Cesaro a presentarlo.

I due però non si limitano solo a scontrarsi sul ring, infatti spesso si allenano anche insieme soprattutto facendo CrossFit, una passione che hanno in comune. Cesaro e Rollins, per quanto riguarda gli ultimi mesi in WWE, ci hanno deliziati con dei match di puro wrestling.

Infatti hanno messo su uno spettacolo pazzesco ad esempio a Wrestlemania 37, dove Cesaro ha vinto il suo primo match in singolo proprio al Grandaddy of Them All.

Cesaro vuole sfidare Seth Rollins a Hell in a Cell

Spinto proprio dal loro rapporto di amicizia, il Superman svizzero ha voluto far sapere che rivuole il vecchio Seth Rollins e cercherà di farlo tornare in se a Hell in a Cell, perché crede che il roster WWE possa godere più della presenza di un personaggio come il passato Rollins, rispetto che quello che è ora, ormai degno della settimana della moda.

Parlando con Amar Anand di Sportskeeda ha dichiarato: “Mi piacerebbe dire che noi abbiamo avuto un percorso simile per arrivare a questo punto. Come siamo arrivati qui è differente. Lui ha praticamente pugnalato tutti alle spalle, come abbiamo visto con lo Shield, per arrivare dove voleva.

Io ho provato a mantenere la mia integrità intatta per essere dove sono oggi. Sarebbe grandioso batterlo di nuovo a Hell in a Cell e ridargli un po’ di buon senso. Io, per esempio, so che il Seth Rollins che conoscevo sarebbe fantastico riaverlo nel roster.

Questo nuovo tizio con dei completi pazzi, lui può andarsene via”. Per ora però vi ricordiamo che questo ipotetico match che Cesaro vorrebbe non è ancora stato confermato dalla WWE, ma possiamo dire di essere sulla strada giusta con la storyline, che vede i due avere ancora un conto in sospeso dopo gli attacchi di Rollins a SmackDown.