Le Bella Twins: "Non avremmo mai pensato di poter essere delle Hall Of Famer"



by   |  LETTURE 693

Le Bella Twins: "Non avremmo mai pensato di poter essere delle Hall Of Famer"

Le Bella Twins in un modo o nell'altro hanno sempre fatto parlare, sia per le loro vicissitudini all'interno del ring che al di fuori di esso. Impossibilitate a prendere parte alla Hall of Fame della classe 2020 a causa del Covid-19, le due sono state introdotte nell'importante lista nel 2021, precisamente ad Aprile.

Le due hanno anche avuto un segmento nel Grandaddy Of Them All di quest'anno e da quel momento in poi le loro parole sono rimbalzate da una radio ad un'altra, da un podcast ad un altro e da una trasmissione ad un'altra.
L'ultima apparizione delle due è avvenuta ai microfoni di Entertainment Tonight di Deidre Behar, che ha avuto modo di intervistarle anche riguardo le loro emozioni per essere state introdotte da Vince McMahon proprio nella Hall of Fame.

Le parole delle Bella Twins

Brie ha immediatamente risposto alla notizia affermando che:

"E' stato surreale, fin dal momento in cui Vince McMahon ci ha chiamate per dirci che saremmo state introdotte nella Hall of Fame.

Da lì è partito tutto, io e Nicole dovevamo darci i pizzicotti per capire se tutto potesse essere vero. Non credevamo potesse accadere una cosa del genere, ed è stato bellissimo vedere riconosciuto quel duro lavoro che abbiamo portato avanti negli anni.

Credo sia una sensazione che tutti nel mondo possano capire, è una sensazione davvero bellissima. Sono cose che ti fanno capire quanto il tuo lavoro sia stato importante."

Anche Nikki Bella ha voluto aggiungere qualcosa alle parole della sorella, rimarcando come per un wrestler WWE ricevere un'introduzione nella Hall of Fame equivalga a vincere un Oscar nel mondo del cinema per un attore, e che non si riesce affatto a realizzare il tutto per tanto tempo.
Le due hanno avuto una grande importanza nel mondo della WWE per molti loro lavori sia come lottatrici che come attrici (vedasi la loro presenza nel cast di Total Divas), e per tutto ciò sono state premiate con tantissime altre leggende della federazione, oltre ad avere anche un piccolo spazio proprio in WrestleMania 37, attaccando Bayley.