Annunciata la prima presenza di Aleister Black al di fuori della WWE



by   |  LETTURE 2009

Annunciata la prima presenza di Aleister Black al di fuori della WWE

Nelle ultime settimane si è molto parlato dei recenti rilasci effettuati dalla WWE nei giorni scorsi, con i nomi più importanti che la federazione ha voluto licenziare, che sono quelli di Lana, Aleister Black e Braun Strowman.

Come un fulmine a ciel sereno, infatti, la WWE è andata a tagliare questi importanti nomi del suo main roster, nonostante tutti e tre fossero stati visti fino alla settimana prima, presenziare nelle puntate settimanali di Monday Night Raw e Friday Night Smackdown, facendo capire quanto ormai alla federazione di Stamford importi poco dei piani a lungo termine, se verso un determinato atleta non c'è più fiducia nel suo futuro.

Aleister Black, che nel frattempo è tornato ad essere Tommy End, lo pseudonimo che l'atleta di origini olandesi aveva prima dell'approdo in WWE, sembrerebbe già aver iniziato a lavorare per il suo futuro, cominciando a farsi bookare per eventi di wrestling non più legati alla WWE, ma a altre federazioni indipendenti, alla quale potrà partecipare tra tre mesi, ovvero dopo la clausola di non competizione di 90 giorni, che la federazione dei McMahon inserisce in quasi tutti i suoi contratti.

Tommy End apparirà a The Big Event, ma senza lottare

Come annunciato dalla pagina social di Facebook della Rack Attack Promotions, Tommy End prenderà parte il prossimo evento della compagnia, il 13 di Novembre, ovvero poco dopo che la sua clausola di non competizione sarà terminata e per tale occasione, End andrà a firmare autografi e fare foto con i fan, senza prendere parte a nessun match.
Tramite il post con la quale la compagnia indipendente ha annunciato la cosa, è stato anche comunicato che End non firmerà le sue action figures di NXT, metre tutto il resto del merchandising verrà autografato tranquillamente.



Al momento non sono stati annunciati altri eventi alla quale prenderà parte Tommy End dopo la fine della sua avventura in WWE, ma è solo questione di tempo prima che verrà annunciato anche il suo primo match al di fuori della compagnia dei McMahon, visto che anche prima del suo approdo sui ring di Stamford, Tommy End era uno degli atleti più ricercati e più amati dai fan della disciplina, tanto da essere arrivato anche in Italia svariate volte, nelle promotion nostrane.