La WWE ha due nuovi e sorprendenti n°1 contenders ai titoli di Monday Raw - SPOILER



by   |  LETTURE 1366

La WWE ha due nuovi e sorprendenti n°1 contenders ai titoli di Monday Raw - SPOILER

Durante la diretta di Monday Night Raw, la WWE ha mandato in onda diversi match e segmenti molto importanti per la costruzione del suo prossimo pay-per-view di Giugno, come ad esempio la firma del contratto per il WWE Championship match tra Drew McIntyre e Bobby Lashley, nella quale è emerso come la contesa avrà ben due stipulazioni molto importanti, soprattutto per l'ex campione WWE, lo scozzese McIntyre, che qualora dovesse perdere non potrebbe andare più per il titolo, fino a quando sarà di proprietà di Lashley.

Oltre alla firma del contratto, è andato in scesa anche un match molto particolare, che vedeva diversi team andare a collidere tra di loro, per contendersi la possibilità di avere un match titolato contro AJ Styles ed Omos, valido per i titoli tag team dello show rosso.

Nella Tag Team Battle Royal di Monday Night Raw, erano stati chiamati i team più importanti della categoria e cioè: gli RK-Bro, formati da Riddle e Randy Orton, il New Day, con Kofi Kinston e Xavier Woods, i Viking Raiders, ma anche John Morrison e Lince Dorado e Mace & T-Bar.

La strana stipulazione, nella quale erano stati inseriti anche due wrestler singoli, che rappresentavano i propri team, alla fine ha avuto due vincitori inaspettati.

I Viking Raiders sono i nuovi n°1 contenders ai titoli di Styles & Omos

Dopo un match veramente molto combattuto, dove gli RK-Bro sono stati assoluti protagonisti insieme al New Day, nonchè anche i principali indiziati alla vigilia come possibili vincitori della contesa, a vincere la Battle Royal sono stati invece i Viking Raiders, dopo mesi di nulla assoluto sui ring della WWE, a causa dell'infortunio di Ivar, che aveva costretto il team a prendersi una lunga pausa.
Alla fine del match, Orton sembrava avere in mano tutta la situazione, ma i Vichinghi dello show rosso hanno avuto la meglio, laureandosi nuovi contendenti numero uno ai titoli dei campioni di Raw, con questa che potrebbe essere la loro occasione di tornare campioni di coppia, dopo un momento no della loro carriera insieme sui ring dei McMahon.

Staremo a vedere adesso, quando la WWE dedciderà di mandare in scena questa contesa titolata e se la stessa avrà una stipulazione particolare o meno.