Si mette male la situazione per Big E in WWE dopo il rilascio di Aleister Black



by   |  LETTURE 8096

Si mette male la situazione per Big E in WWE dopo il rilascio di Aleister Black

Uno degli ultimi segmenti visti a Smackdown che ha letteralmente lasciato elettrizzati i fan del WWE Universe connessi da casa e connessi al suo ThunderDome, è stato il ritorno in scena di Aleister Black, con la sua nuova gimmick di padre oscuro, il quale è però stato anche l'ultimo evento alla quale Black ha preso parte sui ring della compagnia dei McMahon.

Dopo il suo clamoroso rientro in scena, nel Fatal 4 Way dedicato al titolo Intercontinentale, rimasto saldo ai fianchi di Apollo Crews, la WWE ha infatti preferito licenziare Black, insieme a diversi altri importantissimi innesti del main roster, come ad esempio Lana e Braun Strowman.

Nonostante sia arrivato come un fulmine a ciel sereno, alcuni fan si aspettavano già da diverse settimane il suo rilascio, ma sicuramente non dopo averlo rivisto in scena, soprattuto dopo il debutto della sua nuova gimmick.

Cosa ne sarà di Big E adesso senza Aleister Black in WWE?

Secondo quanto riportato da diverse fonti online, compreso il noto sito Ringside News, la situazione in merito all'ex campione secondario della WWE potrebbe essere più critica di quanto immaginato, visto che al momento non ci sono più piani per lui, dopo l'uscita di scena di Aleister Black.
Secondo il creative team, adesso Big E sarebbe dovuto entrare in una lunga faida con il "Dark Father", la quale avrebbe dovuto impegnare l'ex componente del New Day almeno per qualche mese.

Essendo arrivato il rilascio di Black a sorpresa, anche per il team creativo, adesso la WWE non avrebbe la più pallida idea di cosa far fare al suo atleta dello show blu, per questo è stato assente anche dall'ultimo episodio dello show del venerdì sera.
La decisione del rilascio di Black è arrivata direttamente per ordine del Chairman, Vince McMahon, il quale la settimana prima ha preferito non portare avanti nessun segmento con l'atleta che poi sarebbe stato rilasciato, perché già sapeva che avrebbe fatto quella fine.

Al momento non sembra comunque che anche il lavoro di Big E sia a rischio, ma come sappiamo bene, specialmente nelle ultime settimane, nessuno è più al sicuro nel main roster della WWE, nè ad NXT, quindi speriamo che la compagnia ed il team creativo si inventino qualcosa il prima possibile, per far tornare in scena il massiccio wrestler di Friday Night Smackdown.