Atleta di Raw: "Dissero che se avessi fallito a Wrestlemania avrei finito con la WWE"



by   |  LETTURE 1846

Atleta di Raw: "Dissero che se avessi fallito a Wrestlemania avrei finito con la WWE"

Uno dei match inaspettatamente più interessanti e sorprendenti di tutta la card di Wrestlemania 37, è stato quel tag team match avuto tra Bad Bunny e Damian Priest da una parte e da Miz e Morrison dall'altra, con i quattro talenti che nonostante l'inesperienza di uno di loro, ovvero quella del rapper prestato una volta ai ring di pro-wrestling, hanno comunque tirato su una prestazione degna dei ring di Wrestlemania.

Nonostante Bad Bunny sia solamente un cantante, è riuscito comunque a tirare fuori una prestazione energica e quasi senza sbavature, in un match da sogno, che molti atleti dei ring della WWE o di altre importanti compagnie di pro-wrestling mondiali sognano da una vita.

Dopo mesi e mesi di allenamento, il rapper di origini portoricane ha infatti messo tutto sè stesso sui ring, arrivando anche ad una vittoria clamorosa, la quale ha reso ancora più famosi sia la WWE che lo stesso cantante.

Damian Priest racconta il discorso che gli fecero in WWE prima del match con Bad Bunny

Nella sua ultima intervista rilasciata ai microfoni di Sporting News Australia, l'ex campione Nord-Americano di NXT ha voluto parlare chiaramente di quelli che erano i piani della WWE prima di affiancarlo a Bad Bunny e di cosa gli venne detto in caso di mancato funzionamento dell'angle con il rapper.
In merito al suo futuro nella compagnia, Priest ha infatti dichiarato:

"Un sacco di persone sono state oneste con me e mi hanno detto ' Ascolta non puoi far fallire questa opportunità, perchè se lo fai, con loro hai chiuso'

Tutto quello che dicevo io era che mi avevano dato una grossa opportunità ed io avrei fatto qualsiasi cosa in mio potere per portare a termine il mio lavoro. Sapevo che ci avrei dovuto mettere parecchio lavoro, quindi mi sono costruito la mia opportunità fino alla fine.

Penso siamo riusciti a raggiungere due importanti obbiettivi, abbiamo entrambi sia portato un prodotto diverso ai nostri fan, sia intrattenuto tutti loro, lasciandoli felici di quello che guardavano" .