WWE, la dura critica di Vince Russo al Main Event con Bobby Lashley e Braun Strowman



by   |  LETTURE 1713

WWE, la dura critica di Vince Russo al Main Event con Bobby Lashley e Braun Strowman

L'ultimo episodio di Monday Night Raw ha destato curiosità ed allo stesso tempo qualche perplessità da parte del WWE Universe e soprattutto dell'ex membro del Team creativo di Raw Vince Russo. Diversi segmenti dell'ultimo episodio non hanno convinto del tutto, in particolare si è discusso molto riguardo al Main Event dello show rosso.

La puntata di Raw è iniziata con un segmento nel backstage dove Adam Pearce è lì a discutere con MVP ed l'ormai sempre presente Sonya Deville, dopo un po' sono arrivati anche Braun Strowman e Drew McIntyre e dopo metodi particolari e poco consoni si è arrivati a decidere che il Main Event di Raw sarebbe stato un match tra Bobby Lashley e Braun Strowman.

Le critiche al Main Event di Vince Russo

Il Main Event ha visto una lotta tra i due giganti che se le sono date di 'santa ragione' fino a quando Drew McIntyre, seduto al tavolo dei commentatori, ha distratto Braun Strowman e Bobby Lashley ne ha approfittato per chiudere con una spear e vincere.

Dopo la vittoria Drew McIntyre è intervenuto ed ha colpito con una Claymore sia il WWE Champion che lo stesso Monster Among Us. Riguardo questo segmento il noto Vince Russo ha commentato così durante Legion of Raw su Sportkeeda Wrestling.

Ecco le sue dichiarazioni: "Non ho capito cosa hanno combinato, la spear di Lashley su Braun è stata ridicola mentre Drew McIntyre ha fatto una Claymore dove in realtà non si è avvicinato. In generale sono state 3 ore di diverse cavolate e questa è stata l'ultima.

È questi due punti dello show che non mi hanno affatto convinto, mi hanno lasciato perplesso" Bobby Lashley dovrà difendere tra pochi giorni, nel Pay per View di Wrestlemania Backlash, il WWE Championship, visto che sarà coinvolto in un Triple Threat Match che lo vedrà opposto a Drew McIntyre ed appunto Braun Strowman, un match che incuriosisce sicuramente molto l'intero WWE Universe.