Famoso atleta WWE debutta a Raw e mette fine alla sua clamorosa streak - SPOILER



by   |  LETTURE 956

Famoso atleta WWE debutta a Raw e mette fine alla sua clamorosa streak - SPOILER

Ne abbiamo ampiamente parlato durante le ultime giornate, specialmente nel nostro telegiornale quotidiano che va in onda sul nostro canale di Twitch, OpenWrestlingTV, del fatto che Mansoor, atleta arabo molto famoso sui ring della WWE, specialmente da quando la compagnia di Stamford andava a tenere proprio gli show nel principato del paese saudita, avesse una clamorosa streak che andava avanti ormai da mesi e mesi.

Era dal lontano Agosto del 2019, che Mansoor non perdeva infatti nemmeno un match sui ring della WWE, mettendo insieme live event, NXT, puntate di Main Event e ppv arabi. Il lottatore che abbiamo visto vincere diversi importantissimi match sui ring del suo paese natale, come ad esempio contro Cesaro, non subiva una sconfitta da oltre 49 match di fila, in una vera e propria streak di contese vinte, che avrebbe fatto impallididre anche Undertaker.

Mansoor debutta a Raw ma perde contro Sheamus

Durante la puntata di Monday Night Raw andata in onda nella notte, sui soliti teleschermi americani di USA Network, il noto atleta arabo della compagnia dei McMahon ha fatto il suo debutto a Raw, andandosi a presentare all'official della federazione, Adam Pearce.

Proprio nell'ufficio dell'official, Mansoor sarebbe stato bersagliato dagli insulti del campione degli Stati Uniti, Sheamus, dalla quale sarebbe nata una contesa più in là durante il corso della serata, con l'irlandese che ha poi messo in palio la sua cintura dall'assalto dell'arabo.
Dopo aver fatto fuori Humberto Carrillo nel backstage della federazione, Sheamus doveva attendersi la reazione del messicano, che è arrivata infatti puntuale durante il suo match.

Quando ormai Sheamus sembrava avere in mano la contesa, con Mansoor che stava per subire il suo Brogue Kick, Carrillo è entrato nella contesa, andando ad attaccare il suo avversario e facendo così scattare la squalifica per Mansoor.

A tutti gli effetti, nonostante non sia per suoi demeriti, Mansoor ha così perso il suo match, visto che lo score della contesa vede Sheamus essere il vincitore per DQ, con il titolo che rimane stretto ai suoi fianchi e con la clamorosa streak di vittorie del lottatore arabo, che rimane così ferma a 49 vittorie, per l'infelicità dei suoi fan.