La WWE ha cestinato i piani per riproporre nel main roster un tag team di NXT



by   |  LETTURE 1747

La WWE ha cestinato i piani per riproporre nel main roster un tag team di NXT

Molto spesso accade che la WWE riutilizzi dei piani o dei wrestler che già in passato erano stati utilizzati in maniera differente, con la dirigenza della compagnia di Stamford, la quale non fa altro che inventarsi una storyline nuova, rimette insieme i pezzi, riuscendo molto spesso anche a far funzionare in maniera decisamente migliore il tutto.

Nel corso della storia della compagnia, infatti, i McMahon sono riusciti a dare vita a dei personaggi che in singolo non riuscivano a spiccare il volo, come ad esempio con il New Day, cambiando semplicemente un character o adottando un nuovo team on-screen.

A quanto pare, un'idea del genere, era stata pensata anche per due ex atleti di NXT, i quali sono stati spostati nell'ultimo periodo sui ring di Smackdown, ma con entrambi che si sono poi volatilizzati nel nulla, perchè inutilizzati.

Wesley Blake e Buddy Murphy dovevano tornare in team insieme

Come abbiamo avuto modo di vedere alcuni anni fa sui ring di NXT, una delle coppie emergenti che aveva al proprio fianco anche una bellissima ed altrettanto emergente Alexa Bliss, era quella formata da Wesley Blake e Buddy Murphy, con i due che formavano i Blake & Murphy, i quali erano riusciti a conquistare anche un titolo tag team di NXT, nel 2015.

Dopo un regno di oltre 200 giorni, i due sono però finiti per separarsi, visto che Blake si era anche infortunato ed era rimasto fuori per parecchio tempo.
Dopo aver fatto il roprio debutto sui ring del main roster, la dirigenza della WWE aveva avuto anche l'idea di rimettere insieme il team, andando ad affiancare al fidanzato on-screen di Aalyah Mysterio, l'ex guardaspalle di King Corbin.

Secondo quanto riportato dal solito Fightful Select, la WWE aveva tutte le intenzioni di rimettere insieme gli ex campioni di NXT, ma qualcosa sarebbe andato storto, con i dirigenti che alla fine hanno optato per affiancare Steve Cutler e lo stesso Blake a Baron Corbin.

Alla fine, entrambi gli atleti sono stati addirittura rilasciati, con la WWE che non solo non li ha più utilizzati on-screen, prima del rilascio, ma ha anche abbandonato Buddy Murphy nel backstage della federazione, relegandolo praticamente al nulla da settimane, dopo una lunga storyline al fianco di Seth Rollins, iniziata quando erano ancora entrambi a Raw.