La WWE ha tagliato il main event di Stand & Deliver per questioni di tempo



by   |  LETTURE 1783

La WWE ha tagliato il main event di Stand & Deliver per questioni di tempo

Molte volte, la federazione di Stamford incappa in alcuni problemi tecnici che rendono impossibile ai fan continuare a seguire l'evento in diretta, per come doveva essere realmente mostrato, con alcuni accorgimenti e alcune modifiche che vengono messe in scena, magari con i fan che rimangono ignari di tutto e all'oscuro di qualsiasi problema arrivato nel backstage.

Nel corso degli anni, i wrestler della WWE sono stati vittima dei contrattempi più disparati, tra cambi di vestito o problemi al guardaroba andati decisamente male, che hanno costretto la WWE a tagliare alcune scene o a cambiare frettolosamente inquadratura o addirittura a rischiare qualcosa di molto più pericoloso, come quando The Undertaker venne avvolto nelle fiamme nella sua entrata nell'Elimination Chamber del 2010, con ustioni fortunatamente non troppo gravi che ha dovuto sopportare per tutto il match a seguire.

La WWE taglia importanti segmenti del main event di NXT TakeOver: Stand & Deliver

Come riportato dai microfoni del podcast del sito Fightful, il Fightful Select, la dirigenza della WWE è stata infatti costretta a tagliare importanti segmenti del match tra Io Shirai e Raquel Gonzalez, con il main event dello show che era infatti la contesa titolata valida per la cintura femminile del roster giallo, nonchè uno dei match più attesi della serata.
A causa del prolungarsi non preventivato dei match e dei segmenti che sono andati in onda in precedenza, rispetto al main event, la WWE si è trovata davanti una delle difficoltà che solitamente non deve affrontare, soprattutto sui teleschermi di USA Network, ovvero quello di tagliare uno dei main event di NXT.

Sebbene solitamente lo show giallo sia perfetto nella sua interezza, per quanto riguarda la lunghezza dei match e le varie tempistiche da rispettare in ogni segmento, questa volta gli addetti ai lavori avrebbero toppato alla grande, togliendo ampio spazio al match tra Raquel Gonzalez e Io Shirai, nel match di consacrazione della mastodontica atleta statunitense di origini messicane.

Nonostante tutto, i fan hanno comunque apprezzato il match tra le due, con il CWC che ha mostrato ammirazione verso la sportività e le prestazioni delle due, applaudendo a scena aperta nel finale della prima parte del ppv andato in onda su USA Network.