Emerse le prime immagini dello stage costruito dalla WWE per Wrestlemania 37 - VIDEO



by   |  LETTURE 1249

Emerse le prime immagini dello stage costruito dalla WWE per Wrestlemania 37 - VIDEO

Negli ultimi giorni, la WWE si è completamente andata a concentrare sulla costruzione della settimana più frenetica ed importante del suo anno, la Wrestlemania Week, che è la settimana più felice per un fan di wrestling che segue da anni la compagnia dei McMahon, sia per tutte le sorprese che andrà a vedere durante i sette (e oltre) giorni di show, sia per il clima che si respira in ogni ambito legato al mondo della disciplina.

Dopo aver visto la prima messa in onda della prima serata di NXT TakeOver: Stand & Deliver, con il roster di NXT che ha riscosso ancora una volta un grande successo in una grossa fetta di fan della federazione, la WWE si sta preparando al meglio per mandare in scena anche la seconda serata dedicata ad NXT e poi subito dopo, anche le due serate ancora più importanti dedicate a Wrestlemania 37, da parte del main roster.

Con un video, qualcuno sbandiera ai fan lo stage di Wrestlemania

Come ogni anno accade, c'è sempre qualcuno all'interno o all'esterno della WWE che cerca prima di tutti di arrivare a vedere come sarà lo stage di Wrestlemania, in anticipo rispetto ai piani, con la costruzione dello stage e soprattutto i dettagli che la WWE costruisce ogni anno per lo Showcase of the Immortals, che sono sempre una delle curiosità che più attira l'interesse dei fan collegati da casa.
Visto che anche noi di WorldWrestling, proprio come tutti voi a casa siamo curiosi di come sarà impostato quest'anno lo stage di Wrestlemania 37, che dopo un anno terribile tornerà a risplendere sotto il cielo di Tampa Bay, vogliamo riportarvi un video postato dall'account Twitter del sito Heel By Nature, che con delle immagini registrate con un drone, ha voluto rendere noto ai fan, ciò che andremo a vedere solo nella tarda serata di sabato, a meno che la WWE non decida di dare un anticipo ai propri fan, rilasciando alcune immagini in anteprima.

Ecco a voi il video "incriminato", dove si vede tutto il galeone dei pirati, che la WWE avrebbe dovuto costruire già lo scorso anno per l'edizine numero 36 dello show degli show, ma che per lo scoppio della pandemia mondiale è invece stato "traslocato" in quel del Performance Center, che per evidenti motivi di spazio, non ha potuto ospitare tutto questo ben di Dio.