A WrestleMania 37 un'idea di oltre 20 anni fa per un match? I dettagli



by   |  LETTURE 1629

A WrestleMania 37 un'idea di oltre 20 anni fa per un match? I dettagli

Nel wrestling, si sa, le idee a volte somigliano a una linea retta. Altre volte a un cerchio. E negli ultimi casi, ciò che è già stato visto, prima o poi verrà riproposto (c'è addirittura una teoria secondo cui il cerchio si chiuderebbe ogni sette anni). Sta di fatto che a WrestleMania 37, secondo una voce che rimbalza dall'America, la WWE ha seriamente pensato di riproporre un'idea su cui aveva lavorato oltre 20 anni fa.

Nell'episodio di Raw di lunedì, la WWE ha infatti confermato un Tag Team Turmoil Match per la prima notte di WrestleMania 37. E proprio questa contesa avrebbe potuto presentare dinamiche su cui il team creativo della compagnia aveva lavorato nientemeno che nel millennio scorso.

Questo incontro vedrà il nuovo duo composto da Carmella & Billie Kay affrontare i team più consolidati di Lana & Naomi, Dana Brooke & Mandy Rose, Natalya & Tamina e il più storico di tutti: Ruby Riott & Liv Morgan. Le due vincintrici della contesa avranno il diritto di affrontare le attuali detentrici dei titoli di WWE Women's Tag Team Champions: Shayna Baszler & Nia Jax. Il match titolato si terrà durante la seconda notte di WrestleMania.

Il match del 1999 che la WWE stava per riproporre a WrestleMania 37

Ebbene, secondo quanto affermato in America, il piano originario per tale match non era questo. Secondo quanto scoperto da 'WrestleVotes', infatti l'idea originale prima che questo match fosse sancito era quella di riproporre una contesa multipla che la WWE già organizzò per WrestleMania 15 nel 1999, ossia una Battle Royal (che ovviamente nel 2021 sarebbe stata al femminile). Le ultime due lottatrici nella battaglia reale sarebbero quindi diventate un Tag Team e avrebbero affrontato le campionesse.

Per dovere di cronaca, a WrestleMania 15 furono Test e D'Lo Brown ad essere accoppiati al termine della fatidica Battle Royal, ma il loro assalto alle cinture di Owen Hart e Jeff Jarett fallì.

Ecco dunque il tweet con cui 'WrestleVotes' ha riportato la notizia: