WWE, Seth Rollins al vetriolo: "Hulk Hogan non è di certo un grande essere umano"



by   |  LETTURE 5006

WWE, Seth Rollins al vetriolo: "Hulk Hogan non è di certo un grande essere umano"

Molte volte, i rapporti tra le WWE Superstar non sono dei migliori, come possono testimoniare i vari Shawn Michaels, Bret Hart, Hulk Hogan o Bill Goldberg, con tutti questi personaggi e molti altri che nel corso della storia della WWE hanno litigato, si sono affrontati e hanno messo a soqquadro i backstage della WWF e della WCW, con le scenette più assurde e il gelo più totale, che ha accompagnato diversi dei wrestler dei McMahon o delle altre compagnie, in una situazione che solo in un asilo si potrebbe prospettare.

A quanto pare, diversi di questi litigi e di queste diatribe, sarebbero partiti appunto da qualche commento fuori posto o non troppo elegante che uno dei wrestler della federazione dei McMahon avrebbe elargito nei confronti di un collega, con l'ultimo solo in ordine cronologico ad aver espresso un suo modesto parere, non troppo simpatico, che è stato l'ex WWE Champion, Seth Rollins.

Seth Rollins asfalta Hulk Hogan sull'aspetto umano

Nel suo ultimo intervento effettuato ai microfoni del podcast The Complex Sports, l'ex Universal Champion di Monday Night Raw, passato da diversi mesi a lavorare sui ring di Smackdown, Seth Rollins, ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni abbastanza pesanti sull'Immortale della WWE, lo storico e leggendario Hulk Hogan, dicendo che Hogan è certamente uno dei personaggi più influenti degli anni d'oro del wrestling, ma non è di certo un buon essere umano.
Nel suo intervento, il Messiah di Smackdown ha infatti affermato:

"Shawn è il mio wrestler preferito di sempre, ma se stiamo parlando di semplici contributi alla WWE o per quello che sono significati per il business, beh, in questa situazione, se devo proprio appellarmi al mio buon senso, devo fare il nome di Hogan.

Ma ancora, se stavamo parlando di essere un bravo essere umano, non l'avrei detto, ma stiamo parlando di contributo nella compagnia come wrestler, okay, Hogan è il responsabile di tutto quello che è successo dalla fine degli anni '80 in poi.
Sentite, Hulk è sempre stato gentile con me, ma ciò non vuol dire che sia un grande essere umano
" .

Con una stilettata decisamente pesante e degna del miglior moschettiere del Re Sole, Seth Rollins ha così voluto affondare un'accusa molto pesante al leggendario baffo d'oro della WWE, che nonostante abbia anche meritato negli ultimi anni qualche critica, rimane comunque sia amato che odiato anche dai fan del WWE Universe, tra chi lo annovera come una delle migliori leggende della storia dell'intero mondo del pro-wrestling e chi invece lo vede ormai solo come un anziano americano razzista.