WWE, duro messaggio di Nikki Cross verso la compagnia: i dettagli



by   |  LETTURE 3442

WWE, duro messaggio di Nikki Cross verso la compagnia: i dettagli

Se da un lato la WWE porterà come Main Event della prima serata di Wrestlemania 37 un match del roster femminile, il tanto atteso Sasha Banks vs Bianca Belair, c'è da dire allo stesso tempo che la compagnia di Vince McMahon non ha fatto lo stesso con altre wrestler.

Appare infatti insolito che lottatrici così talentuose come Bayley, Charlotte Flair e Nikki Cross siano sedute solo a guardare mentre si disputa il più importante evento WWE dell'anno. Proprio Nikki Cross attraverso i propri social media ha voluto lanciare un chiaro messaggio alla compagnia della famiglia McMahon.

Ecco le sue parole: "Ho ottenuto diversi riconoscimenti nella mia carriera, ho fatto master e potrei prendere tranquillamente un dottorato di ricerca, sono anche una Personal trainer qualificata e potrei fare qualsiasi cosa voglio.

La realtà è che però voglio lottare ed intrattenere il mio pubblico. Sono nata per questo" Sono state tante superstar ad appoggiare con like e retweet l'esperta wrestler e tra queste c'è anche Charlotte Flair.

Le ultime su Nikki Cross

Sono passati mesi da quando abbiamo visto per l'ultima volta davvero Nikki Cross protagonista in WWE e l'abbiamo notata nel corso della rottura del suo rapporto con l'amica di sempre Alexa Bliss, passata 'al male' e diventata alleata di Bray Wyatt The Fiend.

Le due si sfidarono addirittura e The Goddess of The WWE ebbe la meglio grazie a qualche furba manovra. Nikki Cross iniziò provando a persuadere Alexa ad allenarsi con The Fiend, tutto inutile però con l'adepta che schiaffeggiò la sua ex amica.

Nel corso della loro esperienza in WWE Alexa Bliss e Nikki Cross sono state grandi amiche ed erano molto vicine, le due insieme conquistarono il titolo WWE Women's Tag Team ed una delle loro vittorie era arrivata circa un anno fa, con precisione a Wrestlemania 36.

Dal suo passaggio al lato oscuro Alexa Bliss è totalmente cambiata e l'abbiamo visto più volte protagonista recentemente nel corso della faida contro il Legend Killer Randy Orton.