Ecco cosa doveva dire veramente Riddle nel suo segmento con Asuka in WWE



by   |  LETTURE 1545

Ecco cosa doveva dire veramente Riddle nel suo segmento con Asuka in WWE

Negli ultimi giorni si è molto parlato del segmento andato in scena nella penultima puntata di Monday Night Raw, la settimana scorsa, dove la campionessa dello show di bandiera della WWE ed il campione americano della federazione, si sono incotnrati nel backstage del ThunderDome ed hanno iniziato a parlare del monopattino di Riddle, fino a quando l'ex atleta di MMA non si è dimenticato le proprie battute, ammettendolo candidamente davanti alle telecamere e andando via di punto in bianco, lasciando Asuka abbastanza dubbiosa.

A quanto pare, nelle ore subito successive alla diretta di Raw, sembrava che lo sbaglio fosse arrivato veramente davanti alle telecamere, ma dopo alcuni giorni è invece stata resa nota la notizia che vedeva Riddle aver avuto il benestare dalla federazione per un segmento del genere, che altrimenti avrebbe avuto addosso la furia del Chairman, che lo avrebbe anche estromesso dall'appuntamento dopo Raw, il Raw Talk.

La comicità di Riddle è uno dei punti deboli di Vince McMahon?

Secondo quanto riportato nel podcast settimanale del Fightful Select, sembrerebbe che lo sbaglio arrivato nel backstage di Monday Night Raw, fosse tutto tranne che preparato, con Riddle che si sarebbe realmente scordato cosa doveva dire e come le sue scuse fossero reali, ma il segmento era stato registrato in anticipo durante la giornata di lunedì scorso, con Vince McMahon e Buce Prichard che si sarebbero talmente divertiti a seguire la scenetta, che avrebbero preferito tenerla così, senza ripeterla.

Inizialmente, il copione di Riddle era infatti completamente diverso, con il campione degli Stati Uniti che avrebbe dovuto parlare del Giappone e di vari altri agomenti ad esso associati, come ad esempio Mr Fuji o le battaglie clandestine di robot nel paese.

La memoria ha però giocato un brutto scherzo al campione secondario dello show rosso, che ha dimenticato completamente le linee da seguire e si è così scusato con la crew, che ha invece apprezzato la sua spontaneità, premiandolo anche on-screen.

A quanto pare, lo stesso Chairman della WWE sarebbe un grandissimo fan della comicità e della parte ilare di Riddle, tanto da volerlo a tutti i costi presentare così anche ai fan del WWE Universe.