Cambia ancora una volta il primo match in WWE di Bad Bunny a Wrestlemania - SPOILER



by   |  LETTURE 2070

Cambia ancora una volta il primo match in WWE di Bad Bunny a Wrestlemania - SPOILER

Nelle ultime settimane si è molto parlato del debutto in-ring del rapper di origini portoricane che si vede ormai da alcuni mesi sui ring della WWE, Bad Bunny, il quale andrà ufficialmente a prendere parte alla card di Wrestlemania, in un match one on one contro The Miz.

Dopo aver iniziato la sua faida con l'ex WWE Champion già alla Roya Rumble, prima che The Miz incassasse la sua valigetta su Drew McIntyre e rimanesse per pochissimi giorni il campione assoluto di Monday Night Raw, Bad Bunny è stato una vera spina nel fianco della coppia formata da Miz e John Morrison, con l'unica cosa che salvava ogni volta il cantante che era il suo amico Damian Priest, che lo ha sempre difeso sui ring della WWE e nel backstage.

La WWE cambia ancora stipulazione al match di Bad Bunny

Se inizialmente i piani per il suo match a Wrestlemania prevedevano un tag team match con da una parte appunto Bad Bunny e Damian Prieste e dall'altra John Morrison e The Miz, per colpa di un doppio infortunio, entrambi i compagni di Bunny e The Miz erano stati estromessi dai piani della WWE per lo Showcase of the Immortals.
Come vi avevamo riportato la settimana scorsa, Damian Preist aveva recuperato dal suo probema, ma l'assenza di Morrison sembrava essere ormai certa, con la WWE che non poteva far altro che estromettere i due compagni di team di Bad Bunny e dell'Awesome One, optando quindi per una contesa in singolo.

Durante l'ultima puntata dello show di bandiera della WWE andata in onda nella nottata, però, la WWE ha voluto cambiare ancora una volta le carte in tavola, tornando a pianificare il match di Wrestlemania come era originariamente stato ideato e quindi come un tag team match.

Con un promo mandato in onda a Raw, Damian Priest ha così aperto ad un match in coppia per Wrestlemania, segno che a quanto pare Morrison deve aver superato brillantemente ed in maniera definitiva il suo infortunio, proprio in tempo utile extremis per lo Showcase of the Immortals.

Anche quest'altra contesa, dopo quella valida per i titoli di coppia femminili, si arricchisce sempre di più, a meno di una settimana dallo show più atteso dell'anno.