Seth Rollins replica con una simpatica risposta all'ex WWE Champion John Cena



by   |  LETTURE 2309

Seth Rollins replica con una simpatica risposta all'ex WWE Champion John Cena

Nel passato di John Cena e di Seth Rollins c'è stata una faida in WWE che molti fan del suo WWE Universe sicuramente ricorderanno, con l'ex Architetto dello Shield che era arrivato anche a rompere il naso, ovviamente in maniera involontaria, al leader della Chain Gang, con diversi addetti ai lavori e diversi fan che si erano anche scagliati contro l'ex Universal Champion, che aveva suo malgrado causato l'infortunio a John Cena.

Tra i due, ci sono stati diversi incontri mandati in scena, con i fan che hanno amato tutti i loro scontri, essendo i due atleti, due dei più amati e allo stesso tempo odiati, wrestler degli ultimi 10 anni, con John Cena che era già un atleta affermatissimo, un veterano ed una leggenda e con Seth Rollins che era invece uno degli atleti in rampa di lancio, che cercava la fama con il mostro sacro della federazione dei McMahon.

Seth Rollins risponde ad un tweet di John Cena in maniera particolare

Nelle ultime ore, come molto spesso accade, John Cena ha voluto lasciare un messaggio molto profondo e saggio sui suoi social, andando a scrivere su Twitter:


"Aspettati che ogni tipo di cambiamento in cui investi venga criticato. La familiarità degli altri con chi eri non significa che sia il meglio per quello che sei" .

Stranamente a rispondere alle parole dell'ex WWE Champion, è arrivato un altro ex campione mondiale, Seth Rollins, che con una risposta tra l'ilare e l'assurdo, ha voluto commentare:


"FINALMENTE QUALCUNO CHE MI CAPISCE!!

IO SONO UN GEMELLI COSA POSSO DIRE!???" Ovviamente, il commento di Seth Rollins è puramente sarcastico, ma l'intento di John Cena non era certamente quello di fare ilarità o comicità con la sua frase.

Chissà che con questo nuovo confronto diretto sui social, non riesca fuori una possibile rivalità futura per un possibile ritorno on-screen di Cena con la WWE? In fin dei conti, negli ultimi anni, moltissime delle sfide della WWE sono partite sui teleschermi delle tramissioni secondarie della federazione o addirittura sottoforma di alterco sui social, quindi non sarebbe di certo una novità.