La WWE vuole Logan Paul anche a Wrestlemania? I possibili scenari



by   |  LETTURE 873

La WWE vuole Logan Paul anche a Wrestlemania? I possibili scenari

Nell'ultimo episodio di Friday Night Smackdown, Sami Zayn ha rivelato al suo amico/nemico di una vita, Kevin Owens, che nel prossimo episodio dello show blu arriverà il famosissimo youtuber Logan Paul sui ring dello show del venerdì sera della WWE, per assistere al trailer del suo famoso documentario, che Zayn sta registrando ormai da mesi e che dovrà fare luce sul trattamento aberrante che secondo il canadese la WWE avrebbe nei suoi confronti.

Ovviamente, a Kevin Owens di questa storia non importava assolutamente nulla. L'unica cosa che interessava al Prizefighter della WWE era avere un match contro l'ex Intercontinental Champion, dopo che quest'ultimo lo aveva brutalmente attaccato mentre Owens era intento a commentare il match del connazionale al tavolo di Smackdown, insieme ai cronisti della serata.
I fan del WWE Universe sono rimasti però meravigliati che la compagnia abbia utilizzato il nome ed il volto di Logan Paul in diretta a Smackdown, con uno degli youtuber più famosi degli Stati Uniti che già aveva instaurato una chiacchierata su Twitter con Zayn, proprio pochi giorni fa.

La WWE vuole Logan Paul anche a Wrestlemania 37

A quanto pare, l'intento della WWE sarebbe proprio quello di portare il volto noto dei social americani sui suoi schermi, fino a Wrestlemania, con diversi siti importanti che stanno confermando questa idea dei McMahon dell'ultimo periodo.

Secondo quanto riportato sulle pagine del noto sito Ringside News, il team creativo si sarebbe chiesto qualche settimana fa, che cosa avrebbe potuto far fare o in che modo avrebbe potuto portare il noto youtuber sui propri teleschermi e da lì sarebbe nata l'idea del feud tra Owens e Zayn.

A quanto pare, dopo l'apparizione della settimana prossima di Paul sui ring di Smackdown, dovrebbe inasprirsi sempre di più la battaglia tra i due ex amici della Ring of Honor, con i due che continueranno a stuzzicarsi da adesso fino a Wrestlemania e con Logan Paul che in qualche modo continuerà ad essere parte della faida, fino allo Showcase of the Immortals.
Ovviamente l'intento della WWE è quello di sfruttare al massimo le apparizioni di Logan Paul, in quanto il noto personaggio social, porterebbe così una notevole dose di nuovi fan e di attenzione verso la compagnia dei McMahon, che sono sempre ben accetti e soprattutto utili.

Dopo Bad Bunny, quindi, un altra celebrità di un mondo che non è quello del pro-wrestling, apparirà molto probabilmente nello show più importante della WWE e del globo.