La WWE conferma altri tre grandi match per Wrestlemania a Smackdown - SPOILER



by   |  LETTURE 1341

La WWE conferma altri tre grandi match per Wrestlemania a Smackdown - SPOILER

Ormai la Road to Wrestlemania è entrata nel suo vivo, con diverse storyline della WWE che sono arrivate al proprio culmine ed hanno quindi già stabilito una direzione che porti due o più wrestler a sfidarsi in un faccia a faccia deciviso che arrivi proprio nell'evento più atteso dell'anno, lo Showcase of the Immortals.

Se diversi grandi match erano ormai divenuti ufficiali già settimane fa, come ad esempio la sfida tra Edge e Roman Reigns per il tiitolo Universale, che ha poi acquistato un nuovo contendente, quel Daniel Bryan che a Fastlane era riuscito a far cedere Reigns senza ricevere la sua vittoria, tante altre contese sono invece state aggiunte col tempo e tante ancora dovranno essere aggiunte nelle prossime settimane.

Altri tre match vengono aggiunti alla card di Wrestlemania 37

Durante la diretta di Friday Night Smackdown andata in onda questa notte sui teleschermi americani della FOX, la WWE ha colto la palla al balzo per annunciare altre tre contese molto importanti per lo Showcase of the Immortals, andando a tirare le fila per tre delle storyline che hanno avuto dei colpi di scena nelle ultime puntate e che avranno così il loro spazio nelle due serate dedicate a Wrestlemania.
Da una parte Seth Rollins è riuscito a sconfiggere Shinsuke Nakamura e dopo averlo battuto ha continuato ad assalirlo, facendo intervenire lo svizzero Cesaro, che è così andato a salvare il giapponese, che con Cesaro deteneva una volta i titoli di coppia dello show.

Dopo questa ennesima interruzione, Seth Rollins ha sfidato Cesaro ad un match a Wrestlemania, dichiarando che non avrebbe più subito uno Swing o che non sarebbe mai più stato ridicolizzato da Cesaro. Detto, fatto.

Dopo aver pronunciato queste parole, Seth Rollins ha subito uno Swing nell'area di backstage da Cesaro, confermando così la sfida partita dall'ex Architetto dello Shield per lo show degli show.
Durante la serata, la WWE ha inoltre confermato anche altri due match per Wrestlemania, ovvero quello valido per il titolo Intercontinentale, tra il campione Big E ed il suo sfidante Apollo Crews e quello tra gli eterni amici/nemici, Sami Zayn e Kevin Owens, che si sfideranno a Wrestlemania 37, dopo che Zayn ha deciso di attaccare Owens nell'ultimo episodio di Smackdown della settimana scorsa, quando ha colpito con la sua finisher un Kevin Owens intento a commentare il match del canadese a bordo-ring.