La WWE modifica ancora uno dei main event di Wrestlemania a Smackdown - SPOILER



by   |  LETTURE 1005

La WWE modifica ancora uno dei main event di Wrestlemania a Smackdown - SPOILER

Uno dei match più attesi dell'edizione di quest'anno dello Showcase of the Immortals, è indubbiamente il match valido per l'Universal Campionship, che vedeva scontrarsi inizialmente il campione in carica, Roman Reigns ed il vincitore della Royal Rumble maschile di quest'anno, Edge.

Dopo averci pensato su per settimane, prendendo parte a diverse puntate degli show principali della WWE, compreso NXT, alla fine la Rated R Superstar ha scelto di affrontare il Tribal Chief di Friday Night Smackdown, lasciando invece liberi gli altri due campioni assoluti della compagnia, che hanno così intrapreso nuove grandi faide in vista dell'evento più atteso dell'anno.
Fino a poco prima di Fastlane, sembrava che la contesa di Wrestlemania fosse ormai stabilita e fosse quindi "solo" un one on one match, con la presenza di Reigns e di Edge, ma dopo l'ultimo ppv della WWE c'era ormai la certezza, che anche Daniel Bryan potesse aggiungersi alla contesa e così è stato.

Daniel Bryan viene aggiunto al main event di Wrestlemania a Smackdown

Durante l'ultimo episodio di Friday Night Smackdown andato in onda nella notte, c'è stato un segmento che ha visto l'ex American Dragon chiedere a gran voce, ancora una volta, di avere l'ennesima chance titolata contro Reigns, visto che durante il loro match di Fastlane il Tribal Chief aveva ceduto alla sua Yes Lock, ma nessuno aveva confermato tale sottomissione.
Ad entrare a rispondere a Bryan, è stato poi il turno della Rated R Superstar, che ha detto come sembrasse impossibile che Roman Reigns ricevesse una seconda sfida, sempre in quel dello show degli show, rigettando al mittente la sfida partita da Bryan.

In un altro segmento di backstage, Roman Reigns ha informato Adam Pearce, come a Wrestlemania, lui avrebbe combattuto in un solo match titolato e non in due, come richiedeva Bryan, così è stato compito dell'official della WWE trovare una soluzione che andasse bene a tutti.

Durante il segmento finale di Smackdown, quindi, Adam Pearce seguito da tutti quanti i protagonisti di questa storyline, si sono presentati sul ring per ascoltare la decisione finale dell'official della compagnia, che ha deciso di inserire anche Daniel Bryan nella contesa titolata di Wrestlemania 37, facendolo passare da semplice match in singolo ad un triple threat match.