Un piccolo indizio riavvicina Aleister Black ad un ritorno sugli schermi della WWE



by   |  LETTURE 1227

Un piccolo indizio riavvicina Aleister Black ad un ritorno sugli schermi della WWE

Negli ultimi mesi, molti degli atleti della compagnia di Stamford sono rimasti assenti dalle puntate settimanali degli show di bandiera della compagnia, con atleti di assoluto prestigio, come Andrade, Murphy, Aleister Black e Bo Dallas, che sono infatti spariti da un momento all'altro dalle programmazioni della WWE, senza un motivo preciso.

Se qualcuno di loro ha chiesto ed ottenuto il rilascio, come Andrade, il fidanzato di Charlotte Flair, che adesso potrebbe già cominciare a lavorare altrove, non avendo nemmeno la clausola di non competizione con la WWE di almeno 90 giorni, altri rimangono ancora in quel limbo nella quale c'è incertezza assoluta sul loro futuro e la situazione non è decisamente delle migliori per nessuna delle parti, WWE compresa.

Aleister Black riappare al Performance Center dopo mesi

A quanto pare, nella situazione che riguarda l'ex NXT Champion, Aleister Black, sembrerebbe essere arrivata per il momento una notizia abbastanza buona, ovvero il lottatore sarebbe stato avvistato nelle ultime settimane nel Performance Center della WWE di Orlando, segno che l'atleta potrebbe aver ricominciato ad allenarsi con i trainer della compagnia, per un suo eventuale ritorno a breve on-screen.

Come riportato dal noto sito PW Insider, infatti, l'atleta mancava anche dal Performance Center della WWE da alcuni mesi, con la sua assenza che è stata di fatto totale, sia on-screen che off-screen.
In uno degli ultimi aggiornamenti riportati dal famoso sito d'oltreoceano, leggiamo infatti che:

"Sì, è stato avvistato al WWE Performance Center le scorse settimane ma al momento, mentre vi stiamo scrivendo, non è ancora tornato in tv" .

Nonostante il ritorno di Aleister Black sia prettamente un ritorno all'attività di allenamento e non un vero e proprio ritorno sui ring della compagnia dei McMahon, questa novità fa comunque sperare i fan del personaggio oscuro della WWE, che nonostante il suo carattere schivo è sempre stato molto supportato dai membri del WWE Universe, sin dal suo debutto ad NXT.

Vedremo se in questa grandissima Road to Wrestlemania, i McMahon decideranno finalmente di utilizzare anche l'atleta dai calci micidiali o se il suo ritorno all'allenamento non ha invece cambiato nulla a livello dirigenziale.