WWE, perchè Keith Lee è lontano dagli schermi? La spiegazione



by   |  LETTURE 5679

WWE, perchè Keith Lee è lontano dagli schermi? La spiegazione

Keith Lee sembrava dover essere uno degli atleti maggiormente lanciati verso la prossima edizione di WrestleMania, ma come ben si nota dalla visione degli show WWE egli è lontano dagli schermi da ormai due mesi. Le speculazioni sul suo conto sono state veramente tantissime, ma secondo Fightful Select l'atleta ex NXT potrebbe essere stato momentaneamente tenuto lontano dai vari spettacoli per dei problemi di salute e la federazione non avrebbe ancora in mente il giorno del suo ritorno, perchè vuole essere totalmente sicura delle sue condizioni, prima di procedere al suo utilizzo.

Quali sarebbero dovuti essere i piani per Keith Lee?

L'ex campione NXT avrebbe dovuto combattere in quel di Elimination Chamber nel Triple Threat contro Bobby Lashley e Riddle, ma i suoi problemi di salute hanno reso impossibile il normale svolgimento di tale contesa, che ha visto poi al suo interno la figura di John Morrison, che venne schienato proprio da Riddle, permettendo a quest'ultimo di mettere le mani sulla cintura fino a quel momento detenuta dal campione WWE attuale, l'onnipotente Bobby Lashley.


A questo punto, sembrerebbe davvero improbabile pronosticare una presenza di Lee in quel di WrestleMania 37, in un'edizione storica per il mondo della WWE e del pro-wrestling in generale, poichè sarà il primo show WWE aperto al pubblico dopo la chiusura delle varie arene dovuta alla pandemia in atto.

Se tuttavia dovesse riuscire a recuperare, il suo apporto nella Andrè The Giant Battle Royal potrebbe essere davvero importante, con i favori della vigilia che potrebbero realmente gettarsi a capofitto sul suo nome, sicuramente tra i più accreditati all'interno dei vari roster della federazione con sede a Stamford.



Se le varie voci dovessero venire confermate, non possiamo che augurare una buona guarigione a Keith, augurandoci di vederlo al più presto all'interno del quadrato per deliziarci con le sue solite prestazioni.



E a voi, manca Keith Lee? E in quale match vorreste vederlo impegnato una volta giunto finalmente il suo ritorno? Fatecelo sapere con un commento.