Charly Caruso verso l'addio alla WWE, Paul Heyman la difende in diretta tv - VIDEO



by   |  LETTURE 1584

Charly Caruso verso l'addio alla WWE, Paul Heyman la difende in diretta tv - VIDEO

Paul Heyman non ha certo paura di sollevare un vero e proprio polverone quando prende in mano un microfono, e lo ha dimostrato ancora una volta durante l'ultima puntata di Talking Smack, quando ha deciso di fare (sebbene non espressamente) riferimento a qualcosa che la WWE non vuole davvero che dica. È successo di nuovo questa settimana, quando Heyman ha sostanzialmente parlato del caso che sta riguardando Charly Caruso.

La WWE ha rimosso Charly Caruso dalla televisione a causa di alcuni problemi che l'intervistatrice ha riscontrato nel backstage. A provocarli sarebbero stati alcuni ritardi per delle interviste che avrebbe dovuto condurre, e al momento non ci si aspetta che venga nuovamente riproposta negli show della WWE. Una mossa che, però, Paul Heyman sembra non gradire a fatto. Ma spieghiamo il tutto con calma.

Il commento di Heyman "pro Charly Caruso" e l'imbarazzo generale

Apollo Crews è stato ospite a Talking Smack questa settimana. Kayla Braxton e Paul Heyman erano nei loro ruoli di conduttori dello show, e Heyman non ha potuto fare a meno di sottolineare il proprio dispiacere per il possibile licenziamento di Charly.

Dopo che Apollo Crews ha richiesto una "presentazione adeguata", infatti, Kayla Braxton ha avuto qualche problema nell'annunciarlo come il prossimo campione intercontinentale della WWE. Ha infatti affermato "potenzialmente il prossimo campione" o "nelle sue speranze il prossimo campione". E a quel punto Paul Heyman è intervenuto a gamba tesa affermando: "Signore e signori... Ci siamo sbarazzati della giornalista sbagliata da queste parti".

Quel commento ha indotto Kayla Braxton a rispondere semplicemente con un: "Oh", quindi la conduttrice si è immediatamente coperta il viso con la mano. È stata un'affermazione piuttosto imbarazzante, che Heyman ha lanciato senza preavviso in pasto ai fan. E la sola Kayla Braxton si è ritrovata a dover gestire una problematica che potrebbe anche non essere finita qui.

Ecco dunque un breve filmato del fattaccio in questione: