Dopo il caso Daniel Bryan, la WWE rimuove anche Batista dalla Hall of Fame



by   |  LETTURE 35962

Dopo il caso Daniel Bryan, la WWE rimuove anche Batista dalla Hall of Fame

Negli ultimi giorni sembra che il team informatico della WWE sia abbastanza sbadato, con alcuni errori clamorosi che avrebbero lasciato qualche dubbio nelle menti dei fan che seguono la compagnia di Stamford e che non si perdono nemmeno una parola di quello che esce dai teleschermi e dalle pagine social della compagnia dei McMahon.

L'ultimo errore che ha fatto scoppiare l'ilarità ma anche la curiosità del WWE Universe nelle ultime ore, è stato l'inserimento di Daniel Bryan nella sezione della Hall of Fame della compagnia, per la classe 2021, in quello che sembra essere a tutti gli effetti un errore e non uno spoiler gigantesco.
Per pochi minuti, infatti, il sito ufficiale della WWE riportava il "viaggio di Daniel Bryan" nella sezione dedicata ai prossimi introdotti dell'Arca della Gloria dei McMahon, con i fan che per diversi minuti sono rimasti increduli su cosa pensare.

Anche Batista viene rimosso dalla sezione della Hall of Fame

Se l'introduzione di Daniel Bryan sembrerebbe essere stata solo una svista del team informatico della WWE, quella di Batista invece dovrebbe essere ufficiale ormai già da tempo, con The Animal che era infatti previsto per essere introdotto nella HOF già lo scorso anno, ma la cancellazione della cerimonia a ridosso di Wrestlemania ha infatti fatto slittare i piani per la sua introduzione, come quella dei colleghi dell'NWO, delle Bella Twins e di tutti gli altri, di ben un anno.

La WWE nelle scorse settimane ha infatti deciso di accorpare la classe di introduzioni del 2020 a quella del 2021, facendo una cerimonia unica che andrà in onda il 6 di Aprile, ovvero il martedì della Wrestlemania Week, ma a quanto pare l'ennesimo problema avrebbe bloccato il sito della WWE.
Durante le scorse ore, infatti, il video di presentazione dell'introduzione di Batista sarebbe sparito dal sito, in un caso analogo a quello di Bryan, che sembrerebbe essere infatti solo un errore grossolano del team di cibernauti della WWE, anche se più di qulche dubbio sarebbe stato sollevato dai siti del settore.

Al momento Batista rimane tra i nomi che la WWE dovrebbe inserire nella sua Arca della Gloria, ma alcuni importanti siti cominciano già ad alzare il dubbio in merito ad una sua mancata apparizione. Secondo quanto riportato nelle ultime ore dal sito Ringside News, sembra che Batista possa realmente saltare la cerimonia per non meglio specificati problemi personali e quindi la WWE potrebbe già aver preso provvedimenti, eliminando il suo articolo dal web.

Staremo a vedere nelle prossime ore se ci saranno ulteriori novità in merito.