Daniel Bryan rivela: "Becky Lynch non ricorda nulla della nascita di The Man in WWE"



by   |  LETTURE 8182

Daniel Bryan rivela: "Becky Lynch non ricorda nulla della nascita di The Man in WWE"

Uno dei momenti più importanti e memorabili che siano accaduti negli show settimanali della WWE negli ultimi anni, è sicuramente l'attacco di Smackdown avvenuto in una puntata di Monday Night Raw, dove il team capitanato da Becky Lynch andò ad attaccare il roster femminile dello show rosso, in una puntata del Novembre del 2018, in vista di Survivor Series.

Proprio in quell'occasione, nacque la "leggenda" di The Man. Con il naso rotto e la faccia ricoperta di sangue, dopo aver ricevuto un colpo fortuito dalla collega Nia Jax, Becky Lynch terminò la puntata di Monday Night Raw con un sorriso beffardo in mezzo al pubblico, con le telecamere della WWE che terminarono proprio su di lei lo show di bandiera della compagnia.

Proprio grazie a quell'angle sfortunato, che però è stato allo stesso tempo la fortuna di Becky, è nato il personaggio di The Man, che l'irlandese ha ancora cucito addosso nonostante siano ormai passati oltre due anni.

Becky Lynch ed il vuoto di memoria nell'angle di The Man

I fan della bellissima irlandese della WWE, assentatasi ormai lo scorso anno per la sua prima gravidanza, dalla quale è nata la piccola Roux, non sapevano però che l'atleta, di quel grandissimo segmento di Monday Night Raw di tre anni fa, non ricorda praticamente quasi nulla, avendo ricevuto un colpo veramente forte al volto, che ne ha causato anche una lieve commozione cerebrale.
A rivelare questa scioccante curiosità è stato il collega di Becky, Daniel Bryan, che ai microfoni di Sports Illustrated ha infatti affermato:

"E' veramente interessante, stavo parlando con Becky Lynch una volta, in merito a questo.

Lei ha avuto un momento incredibile dove è stata inquadrata con il volto coperto di sangue, con lei in mezzo al pubblico e questo è stato il momento magico che ha creato Becky, ma lei lo ricorda a malapena perchè era stata colpita in pieno volto.

E' una di quelle cose che vedi su Youtube ed è bellissimo, ma poi non riesci a ricollegarlo con i tuoi ricordi" . A quanto pare, dopo il pugno violentissimo sferrato da Nia Jax, Becky Lynch avrebbe perso parte della memoria di quel momento, in una situazione simile a quella di The Undertaker a Wrestlemania 30, dove dopo un colpo fortuito arrivato per mano di Brock Lesnar, la mente del Deadman si annebbiò completamente, lasciando un vero e proprio buco nero nei ricordi di quel match, all'atleta.